16 gennaio 2009 Redazione Autointhecity

Mercedes-Benz BlueEfficiency

Sportiva, parsimoniosa ed ecologica: una nuova dimensione dell’efficienza e del piacere di guida secondo Mercedes-Benz. Nasce Mercedes-Benz Classe C 250 CDI BlueEfficiency Prime Edition.

La base della C 250 CDI BlueEfficiency Prime Edition è la berlina Classe C Avantgarde. Il carattere particolarmente sportivo del modello Mercedes-Benz è evidente soprattutto nella calandra a tre lamelle lucidate a specchio e nella grande Stella a tre punte al centro. Questo elemento di design, disponibile anche sui modelli Avantgarde di Classe C, rappresenta lo stilema tipico dei modelli Mercedes più sportivi. Il cuore di questo allestimento è sicuramente il propulsore quattro cilindri da 2,2 litri. Mette a disposizione una potenza di 204 CV ed una coppia di 500 Nm. L’accelerazione dichiarata dai 0 a 100 km/h è di soli 7 secondi netti e la velocità massima di 250 km/h.

Oltre queste significative prestazioni, il nuovo propulsore vanta un’erogazione della coppia ai bassi regimi decisamente superiore rispetto al motore precedente. Il vantaggio sta nel limitare ulteriormente i consumi nelle situazioni di marcia quotidiane, mantenendo un basso numero di giri. Inoltre, il nuovo motore si presenta come futuro leader di mercato anche in termini di emissioni grezze. Rispettando già oggi le normative Euro 5 ed avendo tutte le potenzialità per garantirsi l’Euro 6. Rispetto alla cilindrata, il motore presenta dimensioni particolarmente compatte che ne consentono l’impiego in diversi spazi di alloggiamento. Per ultimo il prezzo: 45.000 euro collocano sicuramente questa berlina nella fascia alta di mercato.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter