Fiat Sedici si aggiorna

By Novità

Fiat rinnova il modello Sedici in termini di stile e motorizzazioni: oggi ancora più rispettoso dell’ambiente, grazie a motori omologati Euro 5, che lo pongono ai vertici della categoria in termini di emissioni CO2.

Rivisto nello stile esterno e interno, in coerenza con il family feeling Fiat già sperimentato su Grande Punto e Bravo, Fiat Sedici risulta essere la risposta ideale per un cliente che ricerca un SUV compatto, capace di districarsi sia nell’impiego off-road leggero sia in un pratico uso cittadino. Fino ad oggi sono state immatricolate circa 74.000 unità. Delle quali circa 44.000 in Italia, dove il Fiat Sedici 4×4 rappresenta il fuoristrada più venduto in assoluto.

Si possono scegliere tre diversi allestimenti a seconda delle proprie esigenze: Dynamic, Emotion ed Experience. Fiat Sedici dispone sia di trazione 4×2, sia 4×4 applicate a nuovi propulsori. In particolare il 1.6 16v a benzina da 120 CV e il 2.0 Multijet da 135 CV, quest’ultimo equipaggiato di serie con DPF. Da sottolineare che, a fronte di un sensibile contenimento dei consumi e delle emissioni, Fiat Sedici 2.0 Multijet da 135 CV vanta performance ai vertici della categoria: la velocità massima è di 190 km/h mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 10,5 secondi. Il propulsore a benzina è invece capace di 185 km/h di velocità massima, accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,7 secondi, uniti ad un consumo di 5.2 l/100 km nell’extraurbano, 6.2 l/100 km nel misto e 7.9 l/100 km nel ciclo urbano.

Il design presenta numerose novità. In dettaglio, la linea del paraurti conferisce maggiore robustezza: il volume della parte inferiore richiama quella di un grande bull-bar ‘annegato’ nella lamiera. Tra i due proiettori si inserisce la nuova calandra che conserva in tutti i suoi trattamenti il family-feeling presente sull’intera gamma Fiat. Mentre i fendinebbia, racchiusi da una mostrina specifica, danno una sensazione di protezione. L’insieme di questi elementi aiuta a sostenere tutto il volume frontale, che già otticamente sembra poter affrontare qualsiasi ostacolo, e si integra perfettamente con il resto della vettura.

I prezzi partono 18.350 euro per il 1.6 benzina 4×2 e da 20.350 euro per la 4×4. Il 2.0 Multijet da 135 CV parte da 21.350 euro per la 4×2 e da 23.350 euro per la 4×4. Tutte con tre anni di garanzia.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 26 giugno 2009