9 giugno 2009 Redazione Autointhecity

Renault Clio RS

L’azienda francese non delude le aspettative dei fan della best seller Clio. Ora anche il pubblico più sportivo può salire a bordo di Renault Clio RS.

Le novità più visibili ad una prima presa di contatto riguardano il design esterno. Questa Renault Clio RS deriva direttamente dalla versione ‘base’, a cui viene donata una manciata di aggressività. Il frontale presenta una vistosa presa d’aria radente all’asfalto, che sembra prolungarsi fino al cofano, grazie all’astuto accoppiamento di colori delle plastiche frontali. I passaruota sembrano più avvolgenti e, quelli frontali sono dotati di estrattori dell’aria. La fiancata trasmette senso di rigidità della vettura, grazie alle linee orizzontali che non lasciano spazio a curve. Il posteriore è invece caratterizzato dal grosso lunotto posteriore, e dai due bei scarichi cromati che fuoriescono dalla minigonna inferiore.

Anche all’interno si respira profumo di sportività, con la corona del piccolo volante in pelle traforata, interrotta dalla cucitura gialla nella parte superiore ed i sedili a guscio realizzati appositamente da Recaro.

Renault Clio RS viene rivista anche nell’anima. Il 2.000 benzina guadagna infatti 3 cavalli, portando la potenza massima da 200 a 203 ad un regime di 7.100 giri. Prestazioni che si uniscono al grosso lavoro di alleggerimento della vettura ed all’affinamento dell’aerodinamica.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter