5 novembre 2009 Redazione Autointhecity

Ford Grand C-MAX

E’ la versione a sette posti della più conosciuta C-MAX. In virtù di questa caratteristica, si contraddistingue per un look da monovolume, con porte scorrevoli ed ampio portellone posteriore.

Il design mantiene le linee guida dei modelli Ford più recenti. Il frontale viene condiviso con C-MAX, mentre tutto il resto della carrozzeria è stato rivisto, per ottenere interni più capienti. Spuntano così due porte scorrevoli laterali, che permettono una salita più comoda, anche ai passeggeri della terza fila.

Grande attenzione, anche per il posizionamento dei sedili interni. La disposizione 2+3+2 può essere facilmente modificata in una collocazione 2+2+2. Il sedile interno alla seconda fila può essere ripiegato, sotto a quelli esterni. Creando un corridoio centrale, utile per la movimentazione dei passeggeri. In questo modo, i passeggeri possono accedere alla terza fila senza dover disturbare gli occupanti dei due sedili esterni. Elemento particolarmente utile quando questi posti sono occupati da seggiolini per bambini.

Sotto il profilo motoristico, oltre alle versioni aggiornate dei motori diesel TDCi, tra i benzina Grand C-MAX prevede il motore Ford EcoBoost a quattro cilindri da 1,6 litri, prodotto nello stabilimento inglese di Bridgend.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter