Le novità Great Wall 2010

By Attualità

Dopo un brillante inizio con Steed ed Hover, Great Wall è pronta a continuare, proponendo nuovi modelli. A partire dal crossover Hover M, passando per la city car Phenom, fino ad arrivare all’elettrica Kulla.

‘Fare bene quello che c’è da fare’, queste le parole incise sul muro del principale stabilimento Great Wall. Solo il tempo potrà confermare questa affermazione. Per ora possiamo limitarci a constatare il costante consolidamento di questo marchio. Non solo a livello locale, bensì a livello mondiale.

Hover M (foto 1) rappresenta la seconda generazione dell’elegante crossover Great Wall. Disponibile a partire da Maggio 2010. Dotato di un accattivante look, presenta soluzioni adeguate al tipo di vettura. Come ad esempio i cerchi a sei razze da 17 pollici oppure la telecamera posteriore per i parcheggi. Monta il motore Mitsubishi euro 4 da 2.378 cc. Il prezzo di listino parte dai 20.000 euro.

Phenom (foto 2) è la nuova city car di Great Wall. Si inserisce nell’affollato segmento B, e presenta una linea moderna, capitanata dalla vistosa presa d’aria frontale. Novità più importante è la presenza di due motorizzazioni benzina Great Wall. Un 1.5 litri da 104 CV ed un 1.3 litri da 86 CV. Listino a partire da 9.500 euro. Disponibile da ottobre 2010.

Kulla è una vettura elettrica a 2 (foto 3) o 5 posti (foto 4). Il peso dell’auto si aggira attorno ai 500 kg per la vesione a 2 posti, a 1.080 kg per la versione a 5 posti. 160 i km totali di autonomia, per una velocità massima di 130 km-h.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 14 dicembre 2009