10 dicembre 2009 Redazione Autointhecity

Volkswagen e Suzuki insieme

Siglato un accordo di collaborazione a 360 gradi tra Volkswagen AG e Suzuki Motor Corporation. In base alle prime dichiarazioni, i costruttori condivideranno gli sforzi per soddisfare la crescente domanda mondiale di veicoli eco-compatibili.

Le gamme prodotto dei due Marchi, la distribuzione globale e la capacità produttiva di Volkswagen e Suzuki sono idealmente complementari. Viene sottolineato come, nel settore Automotive, Volkswagen e Suzuki collaboreranno nel rispetto della propria indipendenza come unità a se stanti. La focalizzazione sui mercati emergenti e sulle tecnologie innovative rappresenterà la priorità dell’accordo.

In termini societari, Volkswagen acquisterà il 19,9% delle azioni Suzuki. La chiusura della transazione è ora oggetto di approvazione delle Autorità competenti ed è prevista a gennaio 2010. Suzuki intende investire sino a metà dell’importo ricevuto da Volkswagen, in quote azionarie della stessa. L’intenzione di entrambe le società, è comunque quella di dare vita ad una partnership di lungo termine.

Ecco le dichiarazioni dei vertici delle due aziende.

Martin Winterkorn, CEO Volkswagen: “Due dei principali costruttori mondiali di auto hanno unito le loro forze e si preparano ad affrontare nuove sfide. Insieme possiamo incrementare le opportunità di crescita. Siamo fieri di collaborare con un partner così apprezzato”.

Osamu Suzuki, Presidente di Suzuki Motor Corporation: “Siamo rimasti piacevolmente impressionati dall’entusiasmo dimostrato da Volkswagen nello sviluppo di prodotti eccellenti. Le due società collaboreranno nel rispetto dell’ambiente, sfruttando i vantaggi reciproci. Continueremo inoltre a ricercare la massima soddisfazione del cliente.”

Volkswagen e Suzuki offriranno soluzioni convincenti alla mobilità primaria nei mercati emergenti, al contempo ricercando bassi livelli di emissioni nei mercati più maturi.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter