Lusso e prestazioni di Bentley Mulsanne

By Novità

L’ammiraglia di Bentley si ispira al tipico lusso britannico. Mulsanne sfoggia eleganza e sontuosità negli interni, sportività nelle prestazioni ed una realizzazione con cura artigianale.

La sportività emerge dal nome e dai dati tecnici. Mulsanne è infatti la prima curva dopo il rettilineo del mitico circuito della 24 Ore di Le Mans, competizione vinta per ben sei volte da Bentley. La scheda tecnica invece ci informa sulle capacità del propulsore V8 di oltre 6 litri di cilindrata. La potenza massima ammonta a 512 cavalli, con una coppia di ben 1020 Nm, erogati al regime di soli 1.750 litri. Ovviamente il telaio è stato progettato per contenere questa esuberanza, con sospensioni pneumatiche e un dedicato sistema elettronico che controlla le dinamiche di guida.

Esteticamente il lungo cofano e l’ampio sbalzo posteriore trasmettono la potenza di Bentley Mulsanne, e sono abbinati a marcati passaruota e ai cerchi da 20 pollici. Per introdurre l’eleganza, le superficie sono tutte ben raccordate e presentano gli elementi metallici in acciaio lucidato. Dentro troviamo un largo impiego di legno e pelle, per caratterizzare con raffinatezza gli interni. Ogni elemento è rifinito con cura artigianale, ed abbinato ad un importante uso di tecnologia.
Il sistema multimediale di bordo vanta ben 60 GB di spazio archiviazione, oltre al navigatore satellitare, lo schermo da 8 pollici e un sistema audio con 14 altoparlanti.

Chiudiamo con la dichiarazione del dottor Franz-Josef Paefgen, presidente e CEO di Bentley Motors: ‘La nuova Mulsanne è una vettura che evoca la filosofia Bentley di costruire le migliori e più lussuose Gran Turismo al mondo.’

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 29 aprile 2010