28 luglio 2010 Redazione Autointhecity

Approvato il Codice della Strada

La riforma del Codice della Strada giunge a compimento, con la definitiva approvazione da parte dell’aula del Senato. L’obbiettivo di portare più sicurezza sulle nostre strade, ha consentito l’intesa tra le varie forze politiche.

La chiave di lettura del nuovo codice è improntata a migliorare la sicurezza sulle nostre strade. Le misure adottate sottolineano aspetti fondamentali come il divieto di guida sotto l’effetto di alcool o droghe per neopatentati, giovani fino a 21 anni e autisti professionali, nuove norme restrittive per l’uso delle minicar e un sistema di perdita e riacquisto dei punti della patente più severo ed efficace.

Queste situazioni più severe del Codice della Strada, contribuiscono a rendere più efficace il lavoro delle forze dell’ordine sulle nostre strade, e ci auspichiamo siano sempre accompagnate da opportune campagne di informazione e prevenzione. Proprio su questo punto si sofferma anche il Ministro dei Trasporti Matteoli, che prevede la sicurezza stradale come materia obbligatoria in tutte le scuole di ogni ordine e grado.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter