Toyota arricchisce l’Eco Tagliando

By Vetrina

Per mantenere in efficienza la vettura e per essere più vicini all’ambiente, Toyota rivede arricchendo l’offerta dell’Eco Tagliando. Con questa formula i clienti contribuiscono alla creazione e alla tutela di nuove foreste.

Dunque durante l’Eco Tagliando di Toyota non solo vengono impiegati materiali a basso impatto ambientale, ma la migliore efficienza della vettura contribuisce a sua volta a diminuire le emissioni nocive. In più grazie alla rete dei concessionari Toyota che aderiscono al progetto Impatto Zero di LifeGate, i clienti che scelgono l’Eco Tagliando contribuiranno alla creazione e alla tutela di nuove foreste nel mondo.

L’iniziativa fu lanciata nel 2008, ed oggi i risultati parlano della creazione di oltre 2,5 milioni di metri quadrati di foreste. Da qui il rinnovo di questo programma di manutenzione con un’offerta arricchita. Nel dettaglio viene rilasciato in seguito al tagliando un bollino che attesta della creazione di un’area boschiva in compensazione delle emissioni di 4.000 km di percorrenza (prima erano 2.500).

I clienti potranno richiedere al concessionario dove effettueranno l’Eco Tagliando l’adesivo che attesta il loro contributo all’ambiente. Le attività di forestazione hanno interessato diverse zone in Madagascar e, in Italia, il Parco del Ticino; le attività del 2010 si estenderanno anche a progetti di creazione e tutela nelle aree di Panama e Nuova Zelanda.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 15 luglio 2010