Auto Europa 2011 ad Alfa Romeo Giulietta

By Attualità

L’edizione 2011 del premio Auto Europa 2011 vede vincitrice Alfa Romeo Giulietta. La compatta italiana ha prevalso sulle concorrenti grazie a stile made in italy, tecnologia e sicurezza.

La venticinquesima edizione del premio Auto Europa vede Alfa Romeo Giulietta precedere importanti concorrenti come Citroen DS3, Peugeot RCZ, Volvo S60 e BMW Serie 5 berlina. La giuria della UIGA (Unione Italiana Giornalisti Automotive) ha decretato la vincitrice nell’ambito della manifestazione “Viva L’Auto”, organizzata lo scorso weekend a Firenze.

Giulietta diventa dunque la quinta vettura Alfa Romeo ad aggiudicarsi questo premio, dopo MiTo (2009), 166 (1999), 156 (1998) e 164 (1988). Ricordiamo che il premio viene assegnato dai soci dell’UIGA, selezionando la miglior vettura prodotta in almeno diecimila esemplari (mille per le automobili sportive) nei ventisette Paesi dell’Unione Europa fra il primo settembre e il 31 agosto dell’anno precedente.

La giuria ha votato per la vincitrice essenzialmente per tre dei cinque parametri previsti: ‘design e aerodinamica’, ‘prestazioni, consumi ed emissioni’ e ‘tecnologia, sicurezza e innovazione’. Le doti dinamiche di Giulietta sono merito della nuova architettura “Compact” che, grazie ai sofisticati schemi scelti per le sospensioni, allo sterzo attivo dual pinion, ai materiali nobili utilizzati e alle tecnologie produttive adottate permette a Giulietta di raggiungere livelli di eccellenza sia per il comfort a bordo che per le sue doti dinamiche e di sicurezza (attiva e passiva). Tra i riconoscimenti lo scorso aprile Alfa Romeo Giulietta si è aggiudicata le prestigiose cinque stelle Euro NCAP con un punteggio globale di 87/100: un risultato che le consente di essere oggi la compatta più sicura di sempre.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 19 ottobre 2010