Mini Countryman WRC

By Vetrina

Gli appassionati di Mini ora hanno a disposizione una versione dedicata alle competizioni Rally. Countryman WRC è sviluppata da Prodrive in collaborazione con Mini ed è pronta per partecipare al prossimo mondiale rally.

L’impegno è pluriennale, l’anno prossimo sono previste alcune partecipazioni agli appuntamenti del FIA World Rally Championship (WRC), e dal 2012 la partecipazione verrà estesa a tutte le corse della stagione.
Il modello da cui deriva la vettura da competizione è Mini Cooper S Countryman con ALL4. Il propulsore sovralimentato da 1.600 centimetri cubici permette di rientrare nelle regole di categoria Super2000 della Federazione mondiale dell’automobilismo FIA (ovvero motori turbo 1.600 e trazione integrale). La vettura è stata appositamente allestita da Prodrive in stretta collaborazione con Mini, e debutterà per i primi test già dalla fine del 2010. L’interesse del pubblico appassionato è già elevato, confermato dai primi ordini delle vetture ‘pronto gara’ per diversi clienti.

Questo progetto segna un passo importante per Mini, che si era già distinta in passato nelle competizioni mondiali Rally. La prima vittoria in questa disciplina fu della Mini 850, pilotata da Pat Moss (GB) nel 1959 alla Mini Miglia National Rallye. Al Rally Monte Carlo del 1964, 1965 e 1967, Mini Cooper S si assicurò tre vittorie finali, Paddy Hopkirk (IR, 1964), Timo Mäkinen (FI, 1965) e Rauno Aaltonen (FI).

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 6 ottobre 2010