Nissan Townpod

By Novità

Il concept Nissan esposto a Parigi esce dai consueti segmenti di vetture. Townpod punta sulla versatilità, unendo il comfort e lo stile dell’autovettura alla funzionalità del veicolo commerciale.

La proposta Nissan Townpod si distingue per la semplicità di base, che ogni utente può declinare in base alle proprie esigenze specifiche. La posizione inedita dei fari conferisce al cofano una linea quasi da coupé che rimanda a Nissan Z, mentre le avvolgenti superfici vetrate sui toni del blu fanno pensare a Nissan Cube. Con il portellone posteriore frazionato, però, Townpod ha più l’aspetto di un van. La coda ospita i fari posteriori sulla destra, la targa sulla sinistra e la maniglia del portellone posizionata su una superficie concava. Le innovative cerniere permettono alle porte posteriori di scivolare per poi aprirsi in uno spazio limitato, ripiegandosi quindi sul lato dell’auto in modo da non ostacolare il traffico o il passaggio dei pedoni.

Per confezionare l’abitacolo, Nissan coniuga comodità d’uso con aspetto futuristico. I comandi per i dispositivi ausiliari di bordo, come climatizzazione e riproduzione di contenuti musicali o di altro tipo, sono accessibili attraverso due schermi digitali al centro del cruscotto. Lo schermo più in alto ha la funzione di quadro strumenti: mostra velocità del veicolo, livello della batteria e autonomia residua, oltre a fungere da monitor per il navigatore satellitare. Il sistema dispone anche di tecnologia wireless Bluetooth, che permette l’interazione con il palmare del conducente. Il display più in basso raccoglie invece i comandi per il navigatore e consente all’utente di effettuare controlli di sistema sull’intero veicolo, oltre a gestire l’impianto audio di Nissan Townpod. Tra le dotazioni distintive emergono le sedute posteriori e i ‘puck’. Le prime si ripiegano e scorrono direttamente contro lo schienale dei sedili anteriori, liberando interamente il pianale piatto per consentire di caricare oggetti eccezionalmente voluminosi. I ‘puck’ invece sono palline di gomma con un’ampia scanalatura interna, che può contenere supporti per bicchieri o bevande, per telefoni cellulari o per borsette, o altro. Gli stessi sono montati su guide arrotondate posizionate sul cruscotto, sulle portiere e nella console centrale.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 20 ottobre 2010