Renault Espace si rinnova

By Vetrina

Nuova tecnologia ed un design più seducente accompagnano l’ultima evoluzione di Renault Espace. Aumenta dunque l’appetibilità di questa monovolume familiare di alta gamma.

Nel segmento delle monovolume di classe superiore, Renault punta sull’esclusività e sulla tecnologia per distinguersi e per conquistare la clientela più raffinata. Per questo numerose modifiche coinvolgono gli interni. Troviamo il navigatore collegato in tempo reale Carminat TomTom Live, l’impianto stereo 3D Sound by Arkamys, associato a nuove connettività (USB-jack) ed un trattamento antimacchia al Teflon per i sedili.

Renault Espace offre una visibilità estesa, garantita dal parabrezza in tre parti con montanti particolarmente sottili. Questa soluzione è stata studiata in funzione dell’interazione con l’occhio umano, che dalla posizione di guida, tende a far sparire l’ingombro stesso del montante. A questo si aggiunge il tetto panoramico in vetro che amplia ulteriormente le superfici vetrate, e la luminosità all’interno dell’abitacolo.
Sul fronte delle sedute i passeggeri della seconda e terza fila, godono del medesimo comfort, e tutti hanno le cinture di sicurezza integrate, completi di regolazione longitudinale e schienale inclinabile.

Nuovi colori esterni vedono l’adozione della tecnologia LED, da parte dei proiettori direzionali al bi-xeno. Le efficienti motorizzazioni contemplano l’ingresso del motore dCi 175 con cambio automatico, che rispetta l’omologa Euro 5 e fa scendere le emissioni di CO2 a 190 g/km in ciclo misto.
Con ben 26 anni, 4 generazioni e oltre 1,2 milioni di unità vendute alle spalle, Renault Espace si propone con prestazioni sempre ai vertici della categoria che spiegano il perché, nel 2009, Renault Espace abbia confermato le sue performance commerciali in Europa (1% dell’MTM) e in Francia (leader, con il 36% del segmento).

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 28 ottobre 2010