20 luglio 2011 Redazione Autointhecity

Great Wall Steed 5 2.0 TDI

Great Wall allarga la famiglia dei pick up con il nuovo Steed 5 2000 TDI, in consegna da fine luglio. Competitivi come al solito i listini, ma la novità sta nel motore: il primo diesel interamente cinese.

Steed 5 si presenta con un moderno restyling del frontale, e in Great Wall sottolineano che affianca e non sostituisce le proposte Ecodual benzina e GPL di Steed e Steed SC.

E’ dotato del propulsore GW4D20, un 2000 diesel TDI di progetto proprietario Great Wall. Ovvero la prima azienda cinese ad avere sviluppato per intero un motore diesel, in collaborazione con aziende internazionali leader in tecnologie, come ad esempio la realizzazione dell’iniezione multipla a controllo elettronico e turbina a geometria variabile.

Tra le novità un cambio a 6 rapporti più retromarcia, mentre in tema di listino, viene proposto per tutto il 2011 un prezzo particolare, studiato per rinforzare ulteriormente il lancio di questo atteso modello.

In sostanza per la versione 4×2 occorre sborsare 17.700 euro, mentre per la 4×4 siamo a 19.950 euro (su strada, IPT esclusa).

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter