Ecologiche Fiat oggi più convenienti

By Attualità

Partita l’ultima promozione Fiat, che propone un riisparmio immediato grazie all’ecobonus al momento dell’acquisto, al ridotto costo chilometrico dei carburanti alternativi, e alla vantaggiosa offerta SAVA.

Al rientro dalle vacanze estive tutti abbiamo dovuto ancora una volta fare i conti con i forti rincari del carburante: in alcune regioni la benzina ha addirittura superato la soglia dei due euro al litro. Nella gestione delle spese dell’auto, la voce “combustibile” è diventata sempre più rilevante e nella scelta di una vettura nuova gli acquirenti tengono sempre più spesso in considerazione i veicoli con carburanti alternativi. Fa riflettere il dato relativo alle immatricolazioni di vetture a metano nei primi sette mesi del 2012, aumentate del 41 per cento rispetto all’anno scorso, in un mercato che – nello stesso periodo – è invece calato del 23 per cento.

In questo scenario Fiat ha in gamma tre modelli con motori a benzina, gasolio, GPL e metano. Si tratta di Panda Classic, Punto e nuova Panda. Quest’ultima, equipaggiata con il TwinAir di 0,9 cmc e 80 cv è la prima vettura al mondo a essere dotata di una motorizzazione bicilindrica turbo a metano. L’offerta ecologica di Fiat è completata da 500 e Bravo a GPL e da Qubo e Doblò a metano.

La promozione dell’azienda torinese prevede l’immediata fruibilità dell’ecobonus Fiat, che varia da modello a modello. Previsto anche l’utilizzo di un vantaggioso finanziamento SAVA a 48 mesi con anticipo 0 e Tan 0 per cento. In pratica, con la nuova Panda Natural Power rispetto alla motorizzazione a benzina si risparmiano 570 euro all’anno nei primi quattro anni (durata del finanziamento) e 1.150 euro all’anno a partire dal quinto anno, considerando una percorenza media di 12 mila chilometri all’anno. A proposito di metano, vale la pena ricordare che in alcune regioni italiane le vetture con questa alimentazione sono esentate dal pagamento della tassa di possesso per cinque anni e – se l’impianto è installato in fabbrica, come nel caso dei modelli Fiat – anche per tutta la vita dell’auto.

Con 10 euro di metano, la Punto percorre 250 chilometri, la Panda Classic circa 270 e la Panda TwinAir Natural Power addirittura 340. Oltre a poter circolare nei centri urbani chiusi per motivi ambientali, la gamma Natural Power può essere parcheggiata anche nelle rimesse sotterranee e trasportata sui traghetti. Inoltre, la rete di distribuzione del metano per autotrazione sta crescendo, tanto che oggi è possibile rifornirsi in 915 punti vendita sparsi in tutto il territorio nazionale, con un incremento costante nel tempo: è del 7 per cento nel 2012.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 24 settembre 2012