Ancora una Peugeot per Auto Europa 2015

By Attualità

1

L’edizione 2012 ha visto come protagonista Peugeot 208, l’anno scorso è stata la volta di 2008, ma il costruttore francese non è nuovo nel ripetere i successi, come dimostrano le competizioni sportive. Questa volta, l’UIGA (Unione Italiana Giornalisti dell’Auto) ha incoronato 308 come Auto Europa 2015. Eleganza e design, funzionalità e innovazione: un mix di elementi che ha convinto dal lancio, e che si rivela vincente anche questa volta.

Alla collezione di trofei, per 308 mancava solo quello di Auto Europa 2015, giunto puntualmente dopo la votazione dei giornalisti. Successo di critica e successo di pubblico: circa 45mila berline vendute in Europa nella seconda parte del 2013, altre 90mila nei primi 9 mesi del 2014. Alla berlina si è poi aggiunta prima dell’estate 2014 la pratica e altrettanto elegante SW che in poco più di tre mesi ha già incontrato l’approvazione di oltre 30mila clienti. Anche in Italia, il successo è stato immediato: alle 6529 berline già immatricolate dal lancio, si aggiungono i 3957 contratti stipulati di SW.

Al recente salone di Parigi sono state presentate anche le versioni GT, berlina e SW con motori Euro 6 1.6 benzina da 205 cavalli e BlueHDi 2.0 da 180 cavalli con il nuovo cambio automatico EAT6. Le loro caratteristiche di sportività e immagine daranno probabilmente ulteriore impulso alle vendite nel 2015.

In Italia, 308 è commercializzata in versioni berlina e SW, negli standing Access, Active, Business, Allure, con due motorizzazioni benzina (tre cilindri 1.2 Pure Tech Turbo 110 e 130 CV Stop&Start Euro 6) e cinque Diesel (1.6 HDi 92 CV FAP®; 1.6 e-HDi 115 CV.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 28 ottobre 2014