Con Nuovo Ford Galaxy 7 lussuosi posti

fronte

Nuova generazione per Ford Galaxy, ora più elegante, pratico, efficiente ed hi-tech. Disponibile a fine estate 2015, propone una terza fila di sedili e tanta tecnologia a bordo, con manovrabilità e precisione di guida garantite dal nuovo servosterzo adattivo oltre a motori efficienti e prestazionali.

“Le famiglie europee troveranno nel Galaxy un compagno d’avventure comodo, elegante e affidabile. I clienti ne apprezzano la capacità di ospitare 7 persone con livelli di comfort da prima classe, le tecnologie di sicurezza avanzate e la sua sorprendente versatilità”, ha dichiarato Roelant de Waard, Vice Presidente Marketing, Vendite e Assistenza, di Ford Europa. “Il nuovo Galaxy vanta qualità dinamiche superiori, una straordinaria efficienza e una dotazione tecnologica completa e innovativa”.

Aggiornato nel design, il nuovo Galaxy segue il corso estetico Ford, presentando ora gruppi ottici più sottili che avvolgono l’ampia griglia trapezoidale, una linea più imponente e superfici vetrate più ampie.

All’interno, l’ambiente è ancora più elegante e rifinito, e il generoso spazio a disposizione è esaltato dall’ampio tetto panoramico. Nuovo Galaxy introduce soluzioni che incrementano ulteriormente la praticità, come la terza fila di sedili a scomparsa, che si solleva e si ripiega alla semplice pressione di un pulsante, raggiungibile comodamente grazie alla possibilità di reclinare la seconda fila di posti con un singolo gesto.

plancia

Il comfort del guidatore e del passeggero anteriore è garantito dai sedili anteriori Multi-contour con funzione di massaggio attivo, mentre gli ospiti della seconda e terza fila potranno apprezzare la comodità e la regolarità di marcia garantita dalle nuove sospensioni posteriori Integral-link.

“Il posizionamento più elevato della console centrale e del pannello strumenti sottolinea l’eleganza dell’ambiente e le doti di guidabilità del nuovo Galaxy, simili a quelle di un’auto”, ha spiegato Claudio Messale, Chief Designer di Ford Europa. “Queste qualità si accompagnano alla visibilità superiore e alla posizione di guida più alta, per offrire agli automobilisti un’esperienza a bordo senza compromessi”.

lato

Il nuovo Galaxy è dotato di tecnologie che aiutano gli automobilisti a restare concentrati sulla guida, ma anche di dispositivi che rendono la vita al volante più comoda e sicura, come il SYNC 2 con Emergency Assistance, nuova versione del sistema di connettività e comandi vocali Ford. Il sistema riconosce il linguaggio naturale ed è in grado di mostrare sul navigatore un elenco di ristoranti presenti nelle vicinanze semplicemente pronunciando la frase ‘ho fame’.

“Il Galaxy ha sempre rappresentato una soluzione intelligente per la mobilità delle famiglie numerose, e il nuovo modello eleva questa filosofia a nuove altezze con più comfort, eleganza e praticità”, ha spiegato Andrew Kernahan, ingegnere a capo del programma Galaxy, di Ford Europa.

Sarà dotato di portellone posteriore ad apertura e chiusura automatica senza mani, che si attiva avvicinando un piede in prossimità del sensore posizionato sotto al paraurti posteriore, di retrovisori esterni riscaldati, di freno a mano elettrico e di assistenza alla partenza in salita.

retro

“La nuova gamma di motori diesel ad alte prestazioni segue i principi del downsizing che abbiamo già applicato con successo ai propulsori EcoBoost a benzina. Cilindrate più compatte garantiscono un’efficienza superiore, e grazie alla tecnologia siamo in grado di incrementare la potenza anche riducendo la cubatura”, ha spiegato Andrew Brumley, ingegnere a capo del programma motori, di Ford Europa. “Il doppio turbo sequenziale, in particolare, garantisce brillantezza in ogni condizione di guida e trasforma il ‘turbo lag’, che affliggeva i propulsori diesel ad alta potenza, in un vecchio ricordo”.

Il TDCi 2.0 è offerto anche nelle versioni con singola turbina, in 3 livelli di potenza: 120, 150 e 180 cavalli, che riducono le emissioni grazie a un aggiornamento del design del blocco, della testata e del sistema di iniezione. La trappola del NOX le riduce ulteriormente bloccando gli ossidi di azoto prodotti dallo scarico.

L’offerta di motori a benzina include i nuovi EcoBoost 1.5 da 160 cavalli ed EcoBoost 2.0 da 240 cavalli, che si avvalgono di turbo, iniezione diretta ad alta pressione e doppia fasatura variabile e indipendente per garantire prestazioni di motori di cubatura superiore, ma con i livelli di efficienza di unità compatte.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter
Tagged: , , ,