Peugeot 308 R HYbrid supercar compatta

By Vetrina

a

Al momento si tratta di un concept dalle eccezionali prestazioni, che traccia comunque un futuro sempre più ibrido di Peugeot. Grazie a trazione ibrida benzina plug-in, ed alle quattro ruote motrici, i 500 CV disponibili su 308 R HYbrid superano i confini della sportività. 

Incollata al suolo con i pneumatici 235/35 R19 montati su carreggiate allargate di 80 mm, 308 R HYbrid divora l’asfalto con il suo frontale imponente, avvolto dal cofano con prese d’aria espressive e dal fascione paracolpi minerale con spigoli vivi e superfici lisce.

La calandra, dotata di una griglia a rombi, alimenta l’aria all’innovativa catena di trazione da 500 CV. I deflettori laterali integrano gli indicatori di direzione a LED sequenziali mentre il deflettore centrale evidenzia la firma della vettura, il logo 308 R HYbrid intagliato nella massa.

1

308 R HYbrid è rivestita di un blu particolarmente intenso grazie all’integrazione di pigmenti fluorescenti e particelle di vetro. Questa tinta evoca al tempo stesso la catena di trazione ibrida e il colore storicamente riservato alle auto da corsa francesi. Il blu è abbinato, a livello delle porte posteriori, al nero opaco per una nuova espressione del taglio netto, firma identitaria delle Peugeot più estreme.

2

Per la prima volta, questa sportiva compatta adotta, su una base di produzione di serie, alcuni materiali finora proposti esclusivamente sulle concept-car. La plancia è ricoperta in un tessuto realizzato con tessitura digitale. E’ innovativo e permette di realizzare elementi complessi di grandi dimensioni, morbidi al tatto, senza ricorrere alle schiume, a tutto vantaggio del peso. 

Con una potenza di 500 CV e quattro ruote motrici, 308 R HYbrid raggiunge i 250 km/h, velocità limitata elettronicamente, compie 0-100 km/h in appena 4,0 secondi e copre i 1000 metri con partenza da fermo in 22,0 secondi. Nonostante ciò, le emissioni di CO2 sono di soli 70 g/km.

retro

Tre i motori presenti: il 4 cilindri benzina 1.6L THP 270 S&S, motore con la potenza specifica più alta del mondo per questa cilindrata, un motore elettrico con una potenza di 85 kW / 115 CV collegato al cambio a 6 rapporti, ed infine un motore elettrico, con le stesse caratteristiche, sul retrotreno.

Quattro le modalità di guida: Hot Lap, la più prestazionale, eroga tutto il potenziale delle tre fonti di potenza per raggiungere un totale di 500 CV e la coppia massima di 730 Nm, Track eroga 400 CV e 530 Nm, principalmente mediante il motore benzina e il motore elettrico posteriore. Il motore elettrico anteriore agisce come boost complementare di potenza durante le accelerazioni.

La modalità Road è destinata soprattutto a un uso stradale, con una potenza di 300 CV e una coppia di 400 Nm. Il motore benzina sviluppa tutto il suo potenziale, il motore elettrico posteriore lo assiste nelle accelerazioni mentre il motore elettrico anteriore non interviene.

Infine, la modalità ZEV fa prioritariamente appello al motore elettrico posteriore per muovere la 308 R HYbrid. Il motore elettrico anteriore interviene in funzione della pressione esercitata dal conducente sull’acceleratore.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 13 maggio 2015