Più sicurezza con la telecamera frontale di Ford

By Attualità

a

Debutterà su S-Max e Galaxy, la  telecamera frontale con visuale a 180 gradi che Ford ha sviluppato per aumentare la sicurezza in condizioni di scarsa visibilità e in presenza di ostacoli che limitano la visuale del conducente.

Il dispositivo si trova all’interno della griglia anteriore, e permette al guidatore di vedere in anticipo cosa c’è dietro gli angoli e gli eventuali veicoli in arrivo senza dover impegnare parte della strada, ad esempio in uscita da un parcheggio o in fase di immissione in un incrocio.

La nuova telecamera, risponde alle esigenze dimostrate da una ricerca dell’Osservatorio Europeo sulla Sicurezza Stradale: nel 19% degli incidenti che avvengono agli incroci, la scarsa visibilità è una delle causa principali.

b

Il sistema si attiva alla semplice pressione di un pulsante, e mostra sullo schermo touch da 8 pollici una visuale a 180 gradi che permette di controllare lo spazio a destra e sinistra dell’auto. La telecamera, profonda solo 33 millimetri, è dotata di un micro-getto ad alta pressione per assicurare la costante pulizia della lente.

In precedenza, in caso di incroci a scarsa visibilità, l’unica soluzione era procedere con estrema cautela e sporgersi quanto possibile in avanti, cercando inoltre di aiutarsi con l’udito, ma ciclisti e pedoni sono più difficili da riconoscere proprio perché silenziosi”, ha spiegato Keith Freeman, Quality Training Manager dell’Automobile Association del Regno Unito. “Questa tecnologia aiuterà a incrementare la sicurezza nelle situazioni di scarsa visibilità e a rendere più serena l’esperienza a bordo dell’auto”.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 6 luglio 2015