1 settembre 2015 Redazione

Prestazioni e divertimento con nuova Seat Ibiza Cupra

2

La punta di diamante del marchio Seat propone design accattivante, prestazioni eccezionali e tecnologia all’avanguardia. Grazie alle dimensioni compatte e all’elevata funzionalità, Ibiza Cupra viene proposta come una sportiva perfetta per l’uso quotidiano.

Il nuovo motore 1.8 TSI è un propulsore high-tech compatto con turbocompressore e iniezione combinata diretta/indiretta, in grado di garantire prestazioni brillanti grazie ai suoi 192 CV (141 kW), 12 in più rispetto alla versione precedente. Ma la vera novità è rappresentata dalla coppia: in grado di erogare 320 Nm (rispetto ai 250 Nm della versione precedente) in un regime compreso tra 1.450 e 4.200 giri, conferisce un carattere spiccatamente sportivo in ogni situazione.

Un’accelerazione da 0/100 in soli 6,7 secondi e una velocità massima di 235 km/h rendono nuova Ibiza Cupra ai vertici della categoria delle sportive compatte. Le pregevoli prestazioni vanno di pari passo con l’efficienza che contraddistingue il nuovo modello, che vanta un consumo medio pari a soli 6,0 litri per 100 km.

Di serie cerchi da 17” e sospensioni concepite per garantire la massima agilità e precisione, così come il Drive Profile Cupra, sistema che consente di adattare le caratteristiche della nuova Ibiza Cupra, con un semplice bottone, alle preferenze individuali di chi si trova al volante. Questo comprende anche il Cupra Selective Suspension, sistema di controllo adattivo delle sospensioni che consente di scegliere tra le modalità Comfort e Sport, modificando di conseguenza la risposta dello sterzo.

Il differenziale autobloccante elettronico XDS riduce la tendenza al sottosterzo, aumentando la maneggevolezza della vettura, specialmente quando si affrontano curve a velocità elevata. Sia il programma elettronico di controllo della stabilizzazione ESC con sistema di assistenza per le partenze in salita, sia il sistema di frenata anti collisione multipla e rilevatore di stanchezza fanno parte del pacchetto Sicurezza, sempre di serie.

1

La fiancata di questa vettura dinamica e compatta prende forma da un insieme di linee e profili scolpiti. L’accentuata spalla posteriore e gli esclusivi cerchi in lega da 17″ ne sottolineano il look muscoloso, mentre i gusci neri lucidi degli specchietti retrovisori creano un suggestivo contrasto con la vernice della carrozzeria della Ibiza Cupra. L’ampio paraurti che incornicia il solido diffusore nero opaco con il terminale di scarico trapezoidale rende ancor più caratteristico il design del posteriore.

3

Della nuova Ibiza Cupra, balzano all’occhio anche i nuovi interni. Un perfetto equilibrio di espressività, funzionalità e precisione si cela infatti dietro a ognuno dei profili e delle superfici che li definiscono.

Le proporzioni orizzontali e il quadro strumenti orientato al guidatore convincono grazie a una disposizione ottimale di tutti gli elementi e a finiture piacevoli al tatto. L’attenzione ai dettagli si percepisce in ogni elemento, dal volante (derivante dalla Leon) alle prese d’aria, passando per il nuovo quadro strumenti e i sistemi infomediali. Grazie alla nuova interfaccia, la tecnologia è sempre più a misura di chi guida, garantendo estrema funzionalità e intuitività di utilizzo. Il design dell’abitacolo denota un prodotto ispirato a Barcellona, città del Marchio, mostrando un’essenzialità formale di linee caratteristiche ben definite, che riassumono perfettamente l’immagine Seat.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter
Tagged: ,