Donnavventura rivive il Grand Raid del Caribe

By Attualità

Donnavventura

Le ragazze di Donnavventura hanno viaggiato per terra e per mare attraversando luoghi fra i più incontaminati del mondo, e finalmente l’edizione 2015 è raccontata anche in TV. Gli angoli più suggestivi dei Caraibi erano al centro dell’ultimo tour, ora in onda sul canale Rete 4.

Tra i partner che hanno accompagnato l’avventura 2015 sono due le conferme, da anni a fianco di Donnavventrua. Yokohama, produttore di pneumatici high performance, e Mitsubishi con il crossover ASX oltre ai pick-up L200.

I veicoli sono stati equipaggiati con gli pneumatici Geolandar G012, un modello all-terrain versatile e resistente, adatto per attraversare luoghi caratterizzati da temperature particolarmente alte, strade non asfaltate e tratte impervie in grado di mettere a dura prova le gomme.

Le Donnavventura sono state impegnate in un percorso decisamente lungo, nel quale hanno incontrato e attraversato 13 paesi: dal Messico al Belize, dall’Honduras a Costa Rica passando per Cuba, Santo Domingo, Haiti e le incontaminate Bahamas.

Dopo la prima puntata andata in onda domenica scorsa su Rete4, il prossimo appuntamento con il racconto del “Grand Raid del Caribe” è fissato per domenica 17 gennaio, sempre sul canale Mediaset a partire dalle 13.55.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 14 gennaio 2016