Gorilla Glass anche per il parabrezza delle auto

By Attualità

Ford GT

Ford GT

Il nostro smartphone ci ha abituato alla protezione offerta dalla tecnologia ibrida Gorilla Glass. Ora anche una vettura, la sportiva Ford GT, avrà il parabrezza con analoghe qualità di resistenza, grazie a 3 strati ibridi vetro-termoplastica.

Il Gorilla Glass è un materiale leggero e ad altissima resistenza che permetterà di alleggerire la supersportiva dell’Ovale Blu di oltre 5 chili rispetto a un cristallo tradizionale, migliorando prestazioni, consumi ed efficienza della frenata. Le proprietà di questo materiale lo rendono anche meno suscettibile di danneggiamento in caso di impatti con ghiaia, sassi e grandine.

Un tradizionale parabrezza in vetro laminato si compone di 2 lastre temprate, unite da un collante termoplastico trasparente. La nuova tecnologia si basa su 3 strati: il 1° è il cristallo temprato esterno, il 2° è costituito da una termoplastica trasparente e fonoassorbente interna, mentre il 3° è composto da un pannello ibrido ad altissima resistenza. Il risultato è una riduzione del peso del 32% rispetto alle soluzioni tradizionali.

Il Gorilla Glass ibrido è spesso 3-4 mm ed è tra il 25 e il 50% più sottile rispetto a un cristallo tradizionale, spesso 4-6 mm, ma vanta una resistenza superiore grazie a un avanzato processo di manifattura che riduce le contaminazioni del materiale grezzo, prevede un trattamento speciale degli spigoli e si avvale di un apposito rinforzo chimico.

Sarà interessante valutare se questa esclusiva tecnologia, oltre che su modelli più commerciali di Ford, in futuro sarà impiegata da altri costruttori automobilistici .

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 21 gennaio 2016