Toyota Yaris Bi-Tone ora anche Trend Red Edition

By Vetrina

 

3

Nuovi allestimenti per Yaris, grazie al lancio della livrea Bi-Tone, che caratterizza tre versioni contraddistinte da eleganza e forte personalità. Si comincia con Trend Red Edition, pronto a soddisfare le esigenze dei clienti più raffinati, alla ricerca di stile e piacere di guida.

La versione Trend Red Edition, unisce l’intensa colorazione rossa del corpo vettura con il tetto nero metallizzato ripreso anche dagli specchietti retrovisori e dai montanti. I vetri posteriori oscurati, i tessuti interni total black ed il design dei cerchi in lega, completano l’opera rendendo la nuova Yaris Trend Red Edition unica nella sua categoria.

Decisamente completo l’equipaggiamento della Yaris Trend Red Edition, che include elementi di design e funzionali:

Tetto, montanti e retrovisori in nero metallizato
Cerchi in Lega “Design” da 16’’
Luci Diurne a LED
Fendinebbia
Vetri oscurati
Volante e pomello del cambio in pelle
Cruise control
Sistema multimediale Toyota Touch 2 (“iPod Ready”, display da 7″, 6 altoparlanti, Bluetooth, USB) con back monitor
Climatizzatore automatico bi zona
Vetri elettrici posteriori
Retrovisori richiudibili elettricamente

L’allestimento Trend Red Edition è disponibile anche con motorizzazione ibrida, che aggiunge ulteriore esclusività ad un pacchetto già di per sé distintivo, grazie alle caratteristiche di un sistema di propulsione in grado di assicurare prestazioni elevate e massimo piacere di guida, associate alle bassissime emissioni e consumi tipiche dei sistemi Full Hybrid Toyota.

Anche sulla versione Trend Red Edition saranno disponibili a richiesta il Tech pack (Sensori pioggia e crepuscolare; Retrovisore elettrocromatico; Smart Entry) e il Toyota Safety Sense che aggiunge all’ampia dotazione già disponibile, sistemi di sicurezza attivi quali Sistema Pre–Collisione, Avviso superamento corsia e Abbaglianti automatici.

Il listino parte dai 17.500 euro della motorizzazione 1.0 da 69 CV, per raggiungere i 22.000 euro della 1.5 ibrida 100 CV.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 5 aprile 2016