14 giugno 2016 Redazione

Skoda Octavia campione di efficienza con il motore 1.0 da 115 CV

Skoda_Octavia_2

Quando si parla di Skoda, il modello campione di vendita continua ad essere Octavia. In arrivo un nuovo motore tre cilindri 1.0 da 115 CV, destinato a riscuotere sicuro interesse per il rapporto cilindrata/potenza.

Un tre cilindri benzina con sovralimentazione turbo entra in gamma, sostituendo il quattro cilindri 1.2 TSI. Forte di 999 cm3 di cilindrata, il nuovo 1.0 TSI eroga 115 CV (85 kW) a fronte di 200 Nm di coppia massima, in un arco di regimi compreso tra 2.000 e 3.500 giri. Il primo tre cilindri a debuttare nella gamma Octavia ha un funzionamento particolarmente fluido e silenzioso, offrendo al tempo stesso prestazioni decisamente più brillanti rispetto al motore precedente.

Il nuovo 1.0 TSI consente ad Octavia berlina con cambio manuale a 6 rapporti, di passare da 0 a 100 km/h in 9,9 secondi e di raggiungere una velocità massima di 202 km/h.
Il nuovo TSI tre cilindri, tuttavia, ottiene i miglioramenti più significativi sul fronte dei consumi, facendo registrare un -8% rispetto al propulsore precedente, vale a dire 22 km di percorrenza per litro di carburante.

Skoda_Octavia_Berlina_Wagon

Vero capolavoro high-tech, il tre cilindri pesa appena 78 kg, in virtù della struttura compatta e del basamento in alluminio. I suoi pistoni in alluminio e le bielle fucinate sono perfettamente bilanciati tra loro per assicurare la massima silenziosità e fluidità di funzionamento anche in assenza dell’albero di equilibratura.

Il sistema common-rail provvede a iniettare il carburante con una pressione massima di 250 bar. L’intercooler del turbocompressore è integrato nel condotto di aspirazione, generando così una pressione di sovralimentazione particolarmente elevata, che può raggiungere anche 1,6 bar (valore relativo).

Skoda_Octavia_Cruscotto

Anche Octavia, come tutte le Skoda, affianca alla nuova motorizzazione una serie di dotazioni elettroniche “semplicemente intelligenti” per rendere la vita a bordo ancora più piacevole. Con il nuovo modello, il Climatronic è dotato di un filtro anti-allergeni, la telecamera per la retromarcia (disponibile a richiesta) viene mantenuta pulita mediante un apposito ugello, mentre a fine estate sarà disponibile a richiesta anche un ombrello collocato sotto il sedile del passeggero anteriore.

Buone notizie anche per chi porta in auto i propri gadget elettronici: gli iPad trovano ora una collocazione sicura in un apposito supporto sugli schienali dei sedili anteriori, che si aggancia alla base degli appoggiatesta.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter
Tagged: