Land Rover torna al fuoristrada

By Attualità

https://vimeo.com/174231220/

E’ stato uno dei marchi che hanno anticipato la moda dei Suv, in particolare quelli dal vestito elegante e prestigioso. Oggi Land Rover, cerca affannosamente di mantenere una immagine offroad per contrastare una concorrenza sempre più aggressiva.

E non stiamo parlando solo di Jeep, cresciuta in notorietà grazie alle maglie dei calciatori ed in volumi grazie ad un modello (Renegade) che non c’era. Ci stiamo riferendo a quella asiatica, che tra Giappone e Corea del Sud ha oggi una gamma prodotto accattivante e prestante, tanto su asfalto, quanto dove finisce l’asfalto.

Range-Rover-Evoque-Cabrio

Evoque Cabrio

Evoque, è questo il Jolly che Land Rover gioca mentre il marchio acquisisce nobiltà sostituendo la parola ‘Land’ con ‘Range’. Un piccolo cambiamento che ha proiettato l’azienda verso una clientela nuova, che ora cerca di conquistare con la versione Cabrio della stessa Evoque.

Sarà interessante vedere la risposta di Jeep, che nelle cabrio ha sempre creduto grazie all’eclettica Wrangler. Sempre che dall’Asia non arrivi una prepotente e convincente proposta, così come ci hanno abituati negli ultimi anni.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 12 luglio 2016