14 febbraio 2017 Redazione

BMW porta a Ginevra Nuova Serie 5 Touring

bmw serie 5 touring 1

Anteprima mondiale a marzo durante il Salone di Ginevra, cui segue il lancio a giugno con quattro motori e la trazione integrale per due sole versioni. Ma per avere ulteriori modelli della nuova BMW serie 5 Touring, occorre attendere la fine dell’anno.

Le caratteristiche di guida sportiva della nuova BMW Serie 5 Touring risultano dalla tecnica di assetto costruita ex novo, e dall’alleggerimento coerente del peso, mentre l’ammortizzazione pneumatica dell’asse posteriore con regolazione automatica del livello fa parte dell’equipaggiamento di serie.

Tra gli optional vengono offerti Dynamic Damper Control, il sistema Adaptive Drive con stabilizzazione attiva antirollío, Integral Active Steering, disponibile ora anche in combinazione con xDrive e l’assetto M Sport con abbassamento della vettura di 10 millimetri.

Grazie all’efficiente tecnica di propulsione e alle proprietà aerodinamiche ottimizzate, è stato possibile abbattere i valori dei consumi e delle emissioni fino all’11 per cento rispetto ai modelli precedenti.

bmw serie 5 touring 4

La vista frontale è caratterizzata da sagome lavorate con precisione, in grado di estendere i proiettori Led di serie fino al marcato doppio rene BMW. Al look sportivo della nuova Serie 5 Touring contribuisce anche la lunga linea del tetto che evidenzia la maggiore larghezza degli interni, su cui è ora possibile montare nella zona posteriore in modo sicuro e confortevole fino a tre seggiolini per bambini.

Il volume del bagagliaio è aumentato, così come la capacità di carico, come solito in base alla variante modello. Altrettanto affascinante è l’elevata funzionalità, risultante da numerose soluzioni pratiche: lo schienale del divanetto posteriore divisibile nel rapporto 40: 20 : 40, lo sblocco elettrico telecomandato dello schienale del divanetto attraverso un pulsante nel bagagliaio, il lunotto ad apertura separata e l’azionamento automatico del cofano del bagagliaio, con l’optional apertura e chiusura senza tocco.

bmw serie 5 touring 2

I motori con tecnologia TwinPower Turbo disponibili già al momento del lancio, combinano prestazioni di guida superiori con valori di consumo e delle emissioni ridotti. Nella nuova 530i Touring un motore quattro cilindri a benzina 2.0 eroga una potenza massima di 252 CV e una coppia massima di 350 Nm. La 530i Touring è equipaggiata di serie con un cambio Steptronic a 8 rapporti e accelera da 0 a 100 km/h in soli 6,5 secondi.

Il motore sei cilindri in linea 3.0 benzina, il cambio Steptronic a 8 rapporti e la trazione integrale intelligente formano la tecnica di propulsione della nuova 540i xDrive Touring. La potenza di picco di 340 CV e la coppia massima di 450 Nm permettono di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi.

Il Diesel 2.0 della nuova 520d Touring genera una potenza di 90 CV e mette a disposizione la propria coppia massima di 400 Nm. Il propulsore viene combinato di serie con un cambio manuale a 6 rapporti e, a richiesta, con un cambio Steptronic a 8 rapporti.

bmw serie 5 touring 3

La gamma di motorizzazioni disponibile al momento di lancio viene completata da un altro 3.0 Diesel sei cilindri in linea che mette a disposizione una potenza massima di 265 CV e genera una coppia di punta di 620 Nm. Il motore è combinabile sia con la trazione posteriore che con la trazione integrale ed è abbinato a un cambio Steptronic a 8 rapporti.

LEGGI ANCHE: Visita al Museo BMW di Monaco

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter
Tagged: ,