10 febbraio 2017 Redazione

Renault aggiunge a Clio la versione Turbo Gpl

Renault-clio-gpl

Renault continua ad arricchire l’offerta su Clio, ora con una motorizzazione bi-fuel che prevede il nuovo motore turbo Gpl da 90 cv. Dedicato a chi cerca un basso costo di esercizio su lunghe percorrenze, garantisce anche meno emissioni nocive rispetto alla alternativa Diesel.

I piccoli cambiamenti che Renault ha portato a Clio nel corso del 2016 sono quasi passati inosservati, ma quando si tratta di risparmiare i clienti italiani si rivelano sempre particolarmente attenti.

Con il nuovo motore Energy TCe 90 Turbo Gpl, che si caratterizza per le prestazioni tutto sommato brillanti (da 0 a 100 km/h in 12,2 sec) abbinate a consumi ed emissioni ridotti, Renault vuole offrire ulteriori vantaggi come l’ampia autonomia (1.500 km in totale tra alimentazione benzina e Gpl) e la possibilità di circolare anche in occasione del blocco del traffico.

Sviluppato sul motore TCe (Turbo Control Efficiency) e disponibile sulla carrozzeria berlina, il nuovo motore si caratterizza per una potenza di 90 cv ed una coppia di 140 Nm, disponibile a 2.500 giri/min.

Presente sulla carrozzeria berlina, è previsto in due livelli di allestimento, Life e Zen, con un prezzo a partire da 15.350 euro.

LEGGI ANCHE: Tutto su alimentazione Gpl

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter
Tagged: ,