Parcheggio gratis e targa verde per le elettriche

By Attualità

DSC03833

Non succede in Italia, bensì nella vicina Austria, dove vengono garantite diverse agevolazioni per le autovetture elettriche. La loro diffusione sarà ora spinta da un incentivo all’acquisto, garantito da uno stanziamento di 72 milioni di euro.

L’Austria passa ai fatti, e proprio da questo mese i veicoli elettrici saranno distinti da una specifica targa con le scritte verdi. Un pratico sistema per favorirne l’identificazione durante i giorni di blocco del traffico.

Il parcheggio sulle strisce blu, quelle a pagamento, è invece già una realtà in Italia, ed ora viene introdotta anche in alcune città austriache. Nel nostro Paese, i veicoli elettrici sono anche esenti dal pagare l’accesso ad alcune zone cittadine come la milanese Area C.

I 72 milioni di euro, rappresentano un incentivo di 4.000 euro per il singolo automobilista, e sono in linea con quanto proposto in un analogo pacchetto dalla regione Alto Adige, dove si intende spingere anche le ibride ‘plug-in’ (quelle con la spina) grazie a 2.000 euro di bonus.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 3 aprile 2017