Alfa Romeo Stelvio continua a puntare sul Diesel

By Vetrina

170505_Alfa-Romeo_Stelvio_01

La concorrenza con cui se la deve vedere Stelvio non manca certo, e l’arma per contrastarla potrebbe essere il nuovo motore 2.2 Diesel 180 CV, con trazione integrale Q4. Due nuovi colori aggiungono un doveroso tocco estetico, come vuole l’esigente clientela dei Suv di livello premium.

Mancano tutt’ora all’appello un sistema di trazione ibrido plug-in, per consentire a Stelvio di essere al passo con le migliori offerte del mercato. Ma evidentemente in Alfa Romeo proseguire con i tradizionali motori termici sembra piuttosto scontato, e viste le richieste del mercato italiano, al momento la situazione pare sotto controllo.

La battaglia diventa più difficile sui mercati esteri, dove il tema delle trazioni ‘verdi’ risulta più sentito. E poiché stiamo parlando di un prodotto ‘Made in Italy’, dopo il positivo riscontro iniziale di vendita, ora diventerà più difficile colmare questa lacuna.

Oltre alle nuove motorizzazioni, la gamma di Stelvio si arricchisce con le livree Marrone Basalto e Blu Misano, che vestono con classe e dinamismo il design sportivo 100% Alfa Romeo. In particolare, l’inedito Marrone Basalto è dedicato all’anima di Stelvio, con un’affinità off road ma al contempo elegante, tecnica e sportiva.

plancia-alfa-romeo-stelvio

La sportività del Suv si esprime anche attraverso gli interni tramite il pack sport interior, che include pedaliera sportiva e inserti in alluminio, ambiente nero, volante in pelle con inserti sportivi e sedili – disponibili in nero e marrone – riscaldati e ad alto contenimento, con rivestimento in pelle, regolazione elettrica a 6 vie e fianchetti regolabili elettricamente.

Questa soluzione enfatizza l’anima sportiva del Suv e s’affianca a quella lussuosa disponibile sin dal lancio, che prevede l’utilizzo del legno nell’abitacolo e i sedili in pelle pieno fiore.

Per ottenere la nuova versione di Stelvio servono 49.800 euro, e proprio in questo mese di maggio gli showroom Alfa Romeo accolgono tutti i clienti per scoprire e apprezzare l’intera gamma, in occasione dei porte aperte previsti nei fine settimana 13-14 e 27-28 maggio.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 10 maggio 2017