Viaggio nello stabilimento Aston Martin

By Attualità

Possedere una vettura di lusso, significa sempre più spesso entrare in un mondo creato appositamente per esaltare la passione per il marchio prescelto. Con questa consapevolezza, Aston Martin offre la possibilità di visitare la sede produttiva di Greydon, in Inghilterra.

La produzione di Aston Martin è localizzata a circa due ore di auto oppure treno dal centro di Londra, quasi in prossimità di Coventry, da cui invece escono le Jaguar.

Con una esperienza guidata di tre giorni, e per un costo prossimo ai 4.500 euro per 2 persone, Aston Martin offre una esperienza senza precedenti per gli amanti del marchio inglese.

Il programma prevede tour dello stabilimento e del quartier generale, accesso al Centro Heritage dove sono custoditi gioielli più preziosi della lunga storia dell’azienda, la prestigiosa officina Aston Martin Works, per finire con una entusiasmante esperienza alla guida dei modelli più prestazionali sul circuito di Millbrook.

L’esperienza non può che iniziare dalla visita guidata alle aree produttive, per una valutazione completa del processo di assemblaggio che riguarda ogni Aston Martin.

Una visita che comprende il lavoro degli abili artigiani, coinvolti nel meticoloso processo di produzione degli elaborati e lussuosi interni, da sempre un aspetto che fa la differenza per queste lussuose sportive.

Aston Martin Works si occupa invece del restauro dei modelli d’epoca, dopo essere stato stabilimento e quartier generale dal 1955 al 2003. Qui sono stati mantenuti i processi produttivi originali, ed è tuttora possibile assistere alla creazione delle carrozzerie in alluminio, oltre alle tecniche artigianali con cui vengono realizzati gli abitacoli in pelle.

Il giorno successivo, immersione totale nelle capacità dinamiche e prestazionali di una Aston Martin sul circuito di casa, ovviamente assistiti da un pilota professionista.

Durante le sere del pacchetto realizzato dal costruttore inglese, relax nelle sale e spa del Dormy House Hotel, una fattoria del 17° secolo completamente restaurata, localizzata nel villaggio storico di Broadway.

Una esperienza a tutto tondo, che valorizza i 104 anni di storia Aston Martin, con le emozioni che toccano il picco durante la guida in circuito, circondati dalla idilliaca campagna inglese.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 2 dicembre 2017