La Fomula 1 giunge in Bahrein

By Attualità

L’emirato arabo indipendente si prepara ad ospitare la quarta tappa del mondiale di Formula 1. In uno dei principali paesi produttori di petrolio, le monoposto sono attese a dar spettacolo sull’affascinante tracciato del Sakhir.

Le prime prove hanno evidenziato come l’abilità dei progettisti e la bravura di molti piloti di giovani, abbiano stravolto le posizioni in vetta classifica, tipiche della passata stagione. Complici anche differenti interpretazioni del regolamento e condizioni meteo decisamente variabili, il mondiale di Formula 1 diviene sempre più imprevedibile ed interessante.
La quarta prova si svolge sui 5.412 metri del tracciato del Sakhir. Sono presenti ben 14 curve, di cui 8 a destra e 6 a sinistra. I 57 giri previsti coprono una distanza totale di oltre 308 chilometri, augurandosi che il tempo sia clemente con i piloti e le monoposto.
Dopo i primi tre appuntamenti ancora senza un punto mondiale, la scuderia di Maranello è alla ricerca dei primi punti e di un piazzamento decisamente alla portata di entrambi i piloti Kimi Raikkonen e Felipe Massa.

Il record del circuito appartiene a Michael Schumacher, siglato nel 2004 in 1.30’252.

Di seguito gli orari delle prove e della gara, e dove seguirli in tv.

Sabato
Ore 13:00 RaiDue Qualifiche

Domenica
Ore 14:00 RaiUno Gara

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 21 aprile 2009