4 dicembre 2009 Redazione Autointhecity

Nuova Audi A8

Posizionata al vertice della gamma berline di Ingolstadt, Audi A8 offre ai propri passeggeri migliorate qualità dinamiche di confort. Debutta il nuovo Tiptronic a otto rapporti, e viene confermata la leggera carrozzeria in alluminio.

Il design esterno è semplice e dominato da linee tese, che lasciano trasparire i quasi 5 metri e 20 di lunghezza. Tutta la carrozzeria esterna è realizzata in alluminio, garantendo un risparmio di peso del 40 per cento, rispetto all’acciaio. Le fanalerie sfruttano la tecnologia LED, e si presentano distintive rispetto alle berline di lusso concorrenti. A bordo il comfort è a livello del lusso della berlina. Numerosi sono i dispositivi multimediali, a disposizione di Audi A8. Su tutti il comando MMI gestisce le varie funzioni di bordo, e la dinamica della vettura. Con il sistema di navigazione opzionale si abbina anche un pratico Touch Pad, simile alle unità dei personal computer. Questo dispositivo consente dunque un nuovo modo di ‘comandare’ la vettura.
Tra i dispositivi che vengono comandanti figura anche le sospensioni. Queste ultime sono di tipo pneumatico: ‘adaptive air suspension’, e si adeguano al fondo stradale, oppure alle esigenze di guida del pilota.

Il tema motori vede all’opera due unità, della medesima cilindrata: 4.2. Una è un diesel TDI da 350 cavalli, e rappresenta l’alternativa al benzina FSI da 372 cavalli. Le vetture adottano di serie il nuovo cambio Tiptronic. Si tratta di un unità automatica, che prevede la variazione di marcia attraverso otto rapporti ravvicinati. In un secondo momento si renderà disponibile un propulsore più vicino all’ambiente, 3.0 TDI con emissioni di CO2 di soli 159 g/km, e consumo di 5,9 litri per 100 km. Questo propulsore facilmente si identificherà come il più verde, tra le auto del segmento premium.

Il debutto è atteso nei primi mesi del 2010, ad un listino ancora da ufficializzare.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter