Fondazione Suzuki finanzia la ricerca

By Attualità

Lo sviluppo tecnologico, la ricerca di soluzioni più efficienti e vicine all’ambiente, sono da sempre tra gli obiettivi del costruttore giapponese. Anche quest’anno la Fondazione Suzuki prosegue con il sovvenzionamento di particolari progetti.

Per il 2010, la Fondazione Suzuki ha selezionato numerosi progetti di ricerca scientifica da sovvenzionare, per un totale di 48,6 milioni di Yen.

Tra i progetti selezionati: 2 progetti sulle tecnologie di ingegnerizzazione della produzione, 6 sulle tecnologie ambientali e di risparmio energetico, 10 progetti sulle tecnologie legate alla misurazione, al controllo ed all’analisi, 8 sulle tecnologie relative ai materiali, 1 sulle tecnologie legate all’elettronica e all’informatica, 4 sulle tecnologie mediche e di ingegnerizzazione umana, 2 progetti sulle tecnologie robotizzate.

Per l’anno fiscale 2009, la fondazione ha deciso di stanziare 8,56 milioni di Yen per un progetto relativo all’ambiente, legato allo sviluppo di dispositivi di conversione termoelettrica, in grado di recuperare il calore disperso dai motori a combustione interna.

Istituita da Suzuki Motor Corporation nel 1980, la fondazione Suzuki ha finora finanziato 1.077 progetti di ricerca scientifica, per un valore complessivo di 1,2 miliardi di Yen.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 26 aprile 2010