Nuova Kia Optima

By Novità

I designer e tecnici Kia hanno sviluppato Kia Optima partendo da zero. Nessun legame col modello precedente, per venire incontro alle esigenze dell’utenza europea.

Si notano subito le dimensioni maggiorate della nuova berlina Kia. Optima è più lunga e larga, con proporzioni più decise e accattivanti. Lo stile è stato chiaramente ispirato dai gusti europei, con la forma che richiama un coupé e i fari decisamente profilati. In opzione è anche previsto un pacchetto Sport, che accentua esteticamente l’anima sportiva di Kia Optima.
Con le dimensioni cresce anche il passo, per conferire tanto spazio all’abitacolo, che risulta ora disegnato attorno al pilota ed ai passeggeri.

Sul fronte propulsori l’efficienza sposa il concetto del ridimensionamento (downsizing). Attualmente Kia prevede due motorizzazioni per Optima: un 2.0 benzina da 170 cavalli e un 1.7 diesel da 136 cavalli. In seguito la motorizzazione a gasolio verrà affiancata da una medesima cilindrata, con cavalleria portata a 160.

Infine per conferire maggior valore al prodotto, Kia ha previsto una ricca serie di allestimenti tecnologici per Optima. Tra queste il supporto lombare per il sedile di guida, il sistema di accesso keyless-entry, gli indicatori di direzione a LED, e sistema di assistenza al parcheggio.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 13 ottobre 2010