Peugeot 4008

By Novità

Aspetto e prestazioni da Suv 4×4, per offrire una risposta moderna in tema di veicoli fuoristrada. Peugeot 4008 sarà lanciato prima sui mercati extra-europei, per arrivare in Italia dalla primavera 2012.

PROGETTO
Il mercato mondiale dei SUV è in forte crescita dal 2005. In Europa, si va incontro al desiderio di veicoli distintivi e polivalenti, compatti, con un impatto ambientale simile a quello di una berlina. La percentuale dei SUV dei segmenti C e D è in aumento, a discapito dei SUV del segmento E. 4008 sarà presentata in prima mondiale al Salone di Ginevra 2012, per essere commercializzato a partire dalla primavera del 2012.

STILE DISTINTIVO
4008 è frutto della cooperazione tra PSA e Mitsubishi, e i nuovi codici stilistici del marchio sono riproposti in modo giudizioso, come la calandra sospesa o i gruppi ottici dall’aspetto felino, evidenziati da una “firma” visiva”: una fila di luci diurne a Led sottolinea i proiettori anteriori e tre elementi rossi simili ad artigli scolpiscono i fari posteriori.
L’aspetto da lottatore è stato sottolineato dall’adozione di una calandra dal disegno verticale, con elementi di protezione nella parte inferiore della carrozzeria e modanature dei passaruota molto rientranti, pronte a ricevere le grandi ruote valorizzate dal sofisticato disegno dei cerchi.
Accentuano l’aspetto robusto e dinamico di 4008 le nervature del cofano quasi orizzontale, e la linea stilistica che scava la fiancata della carrozzeria prolungandosi fino al parafango posteriore da cui ridiscendende attraversando il gruppo ottico.

SUV POLIVALENTE
La piattaforma 4008, ripresa in parte da 4007, è stata ridotta di lunghezza mediante la diminuzione degli sbalzi anteriori e posteriori (-30 cm di lunghezza). Sono stati mantenuti il passo importante e le carreggiate ampie per garantire buona abitabilità in corrispondenza dei posti anteriori e posteriori.
Queste caratteristiche e le sue dimensioni esterne – 4,34 m di lunghezza, 1,80 m di larghezza con un’altezza di 1,63 m – rendono 4008 particolarmente polivalente. Compattezza ed abitabilità ne fanno un veicolo adatto all’uso quotidiano, anche in città, e al tempo libero o ai viaggi per le vacanze.

4 X 4
Nella versione con trasmissione integrale, il conducente può selezionare tre modi di trasmissione: due ruote motrici ‘2WD’, quattro ruote motrici ‘4WD’ e blocco 4 ruote motrici ‘LOCK’. Nei due modi a quattro ruote motrici, 4WD e LOCK, la ripartizione della coppia tra l’anteriore e il posteriore viene gestita elettronicamente.
In modo LOCK, la trasmissione a quattro ruote motrici diventa permanente, con una maggiore ripartizione della coppia sulle ruote posteriori. Questo tipo di trasmissione rappresenterà oltre l’80% dei volumi di vendita di 4008. Il nuovo SUV di Peugeot sarà infatti proposto solo in versione 4×4 in alcuni Paesi, tra cui l’Europa.

MOTORI
Benzina :
1,6l 85 kW (116 CV) / 152 Nm Cambio manuale 5 marce BVM5
2,0l 113 kW (150 CV) / 198 Nm Cambio manuale 5 marca BVM5 o Cambio a variazione continua CVT

Diesel HDi :
1,6l HDi FAP 82 kW (112 CV) / 270 – 280 Nm con overboost Cambio manuale 6 marce BVM6
1,8l HDi FAP 110 kW (150 CV) / 300 Nm Cambio manuale 6 marce BVM6

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 4 ottobre 2011