Hertz-Ntv-Smart, progetto ElectriCity

By Attualità

Hertz, la compagnia di autonoleggio leader nel mondo ed NTV (Nuovo Trasporto Viaggiatori), il primo operatore privato sull’Alta velocità, lanciano il progetto ElectriCity. I viaggiatori di Italo possono noleggiare a condizioni privilegiate una Smart Fortwo Electric Drive nelle agenzieHertz delle stazioni di Roma Tiburtina e Roma Ostiense e contribuire così alla tutela dell’ambiente in città. Le auto possono essere prenotate, con lo sconto Italo, a partire da 8 euro l’ora attraverso il sito www.hertzitalo.it. Le vetture vengono ricaricate grazie alle apposite colonnine fornite da Enel. Il progetto Hertz-NTV è un contributo al “Manifesto per Roma Capitale” che ha tra i suoi obiettivi quello di aumentare il numero di veicoli elettrici circolanti e di mettere in atto iniziative per la sostenibilità nella Capitale. Le auto avranno accesso libero alle zone ZTL e potranno essere parcheggiate gratuitamente in tutte le strisce blu.

Michel Taride, presidente di Hertz International, ha osservato: “Hertz è costantemente impegnata a fornire soluzioni di mobilità ecosostenibile per viaggi di lavoro o per le vacanze. Siamo convinti che offrire a noleggio le Smart Fortwo Electric Drive ai clienti Italo sia cruciale per aumentare la diffusione di questi mezzi ecologici, specialmente se usati in congiunzione con i viaggi in treno”. Da parte sua Giuseppe Sciarrone, amministratore delegato di NTV ha aggiunto: “Italo è un treno ecologico, progettato con le tecnologie più innovative ed efficienti. La nostra ambizione è offrire un modo più sostenibile di viaggiare e il treno è oggi il mezzo meno inquinante per farlo. Italo consuma meno energia, ha un ridotto impatto acustico ed è costruito con il 98% di materiali riciclabili, proprio a testimonianza del nostro forte impegno nella tutela dell’ambiente”. La Smart Fortwo Electric Drive non rinuncia a nulla in termini di sicurezza, agilità, comfort e spazio. La due posti a zero emissioni è alimentata con una batteria al litio prodotta da Tesla Motors Inc. e può essere ricaricata anche attraverso le normali prese di casa (220V). Una ricarica completa è sufficiente per 135 km di percorrenza. Questo la rende particolarmente adatta agli spostamenti in città.

Hertz è la prima compagnia di autonoleggio ad introdurre veicoli elettrici e veicoli ibridi in 3 continenti: Usa (disponibili a New York, Washington e San Francisco), Cina (Shenzhen), Gran Bretagna (Londra) ed ora in Italia. Questo permette a un pubblico molto vasto di poter noleggiare auto elettriche o ibride grazie anche alle partnership che Hertz sviluppa con case costruttrici, produttori di colonnine per le ricariche, municipalità e organizzazioni non governative per rendere più facile l’accesso a questi veicoli. Hertz ha, ora, in programma di ampliare la presenza dei veicoli elettrici a livello globale. Tutto questo sfruttando le sinergie con gli sforzi fatti fino ad ora per adeguare le agenzie di noleggio con le infrastrutture necessarie per il noleggio di auto elettriche. Per altre informazioni si può consultare il sito www.hertz.it.

NTV è il primo operatore italiano privato della rete ferroviaria ad alta velocità. Mette a disposizione Italo, “il treno più moderno d’Europa”. L’obiettivo di NTV è offrire alta qualità a prezzi competitivi: un nuovo modo di viaggiare con servizi innovativi, comfort e tecnologia avanzata. I treni Italo di NTV collegano le città di Napoli, Roma, Firenze, Bologna e Milano. Entro l’anno il servizio verrà esteso a Salerno, Torino, Padova e Venezia.

Il progetto Smart, invece, sta ridefinendo il concetto di mobilità urbana da 13 anni. La Fortwo Electric Drive unisce attenzione all’ambiente e alti standard di sostenibilità con un’esperienza di guida allegra e divertente. Dal lancio nel 1998 ne sono state consegnate più di 1,3 milioni, di cui 101.996 solo nel 2011, il 4,6% in più rispetto all’anno precedente.

Infine Enel è la compagnia di energia più grande in Italia e una delle più importanti in Europa. E’ un player integrato attivo sia nel settore energia sia nel settore gas e ad oggi opera in 40 Paesi nel mondo con oltre 97.000 MW di capacità netta e circa 61 milioni di clienti. Leader nel campo dei sistemi di gestione reti smart, ha lanciato con Enel drive una serie di progetti pilota per sviluppare un network di infrastrutture di ricarica “smart” e garantire così un’ampia rete di servizi per chi guida veicoli elettrici. Enel è anche responsabile dello sviluppo, implementazione e operatività delle infrastrutture di ricarica con più di 500 punti già installati tra home station e public station.

Daniele Vaninetti

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 25 giugno 2012