SLS AMG Coupé Black Series

By Vetrina

Mercedes-Benz presenta la versione high-end della supersportiva Ali di gabbiano: la nuova SLS AMG Coupé Black Series il cui lancio sui mercati mondiali avverrà nel mese di luglio 2013.

Ispirata alla versione da gara SLS AMG GT3, il quinto modello Black Series di Mercedes-AMG è un affascinante mix di design mozzafiato, dinamica di marcia eccezionale e costruzione leggera senza compromessi, secondo i dettami della strategia ‘AMG Lightweight Performance’. Con un peso in ordine di marcia di 1.550 kg, il rapporto peso-potenza della SLS AMG Black Series è di 2,45 kg/CV. Il motore V8 AMG da 6,3 litri eroga 464 kW (631 cv) di potenza a 7.400 giri/min, e permette alla Ali di gabbiano più dinamica di tutti i tempi, di passare da 0 a 100 km/h in appena 3,6 secondi.

Le sospensioni coilover performance AMG Ride Control, l’impianto frenante composito in ceramica AMG ad alte prestazioni ed i cerchi AMG in lega leggera, dal peso ottimizzato con pneumatici sportivi di nuova concezione, in abbinamento al bloccaggio del differenziale a controllo elettronico sull’asse posteriore ed al cambio sportivo Speedshift Dct a 7 rapporti caratterizzato da incredibili tempi di risposta e da una straordinaria velocità degli innesti, proiettano questa supercar in una nuova dimensione di eccellenza. A richiesta è disponibile il kit aerodinamico AMG, in grado di migliorare ulteriormente la dinamica di marcia della vettura.
Dopo SLK 55 AMG Black Series del 2006, CLK 63 AMG Black Series (2007), SL 65 AMG Black Series (2008) e C 63 AMG Coupé Black Series (2011), la Ali di gabbiano è il quinto membro della famiglia ad elevare la Black Series in una nuova dimensione.

Tra i manager del marchio della Stella la soddisfazione è molta: “La nuova SLS AMG Coupé Black Series rappresenta l’eccellenza delle tecnologie e dell’engineering del Motorsport racchiusa in una vettura da strada. Sia sul piano progettuale che su quello tecnologico ci siamo ispirati al successo mondiale di SLS AMG GT3, sportiva destinata alle attività in pista dei nostri clienti. Grazie a numerosi componenti leggeri e alla sua dinamica di marcia, il quinto modello Black Series assicura una performance pura ed assoluta”, ha dichiarato Ola Källenius, presidente di Mercedes-AMG GmbH.

Il motore V8 AMG da 6,3 litri potenziato resta dietro solo a quello della SLS AMG Coupé Electric Drive che con i suoi 552 kW di potenza massima dispone di una riserva di potenza maggiore. La “Black Series” può raggiungere una velocità massima di 315 km/h di velocità massima grazie anche al fato che ora può contare su 60 cv di potenza in più. Il motore V8 AMG da 6,3 litri è costruito a mano presso il reparto di finitura manuale AMG di Affalterbach, secondo i dettami della filosofia “One Man, One Engine”. Questa qualità artigianale è attestata dal badge nero sul motore AMG che riporta la firma di chi ne ha effettuato il montaggio, una caratteristica esclusiva dei modelli Black Series.

Anche il sound del potente V8 AMG è quello tipicamente riservato alle auto da corsa: l’impianto di scarico sportivo, costruito per la prima volta in titanio, è caratterizzato da silenziatori centrali e posteriori che rendono il sound del motore più potente ed ancora più sensazionale. Anche altri elementi della carrozzeria, quali il cofano, il pannello posteriore dietro i sedili avvolgenti sportivi AMG e i bracci diagonali nel sottoscocca sono interamente in fibra di carbonio (materiale sintetico rinforzato con fibra di carbonio), materiale abitualmente destinato alle sportive da gara.

SLS AMG Coupé Black Series deve l’eccezionale dinamica di marcia in gran parte al sistema di trasmissione nel suo complesso. Per abbassare il baricentro della vettura, il cambio sportivo AMG a 7 rapporti è stato montato 10 millimetri più in basso ed è fissato alla carrozzeria tramite montanti pneumatici che evitano cicli di sollecitazione. Il cambio a doppia frizione dispone di quattro programmi di marcia (C, S, S+ ed M). In particolare, le modalità “Sport plus” e “Manual” regalano prestazioni decisamente più sportive rispetto a quelle dei modelli SLS AMG ed SLS AMG GT.

All’interno prevale l’atmosfera funzionale e sportiva di un’auto da corsa, con materiali di alta qualità che testimoniano la precisione della lavorazione artigianale oltre che una squisita attenzione per i dettagli. Le varianti di colore sono due: Alcantara nero o Alcantara nero/rosso. Nella variante bicolore i pannelli centrali delle porte e gli inserti nella consolle centrale e sopra il cassetto portaoggetti prevedono finiture di colore rosso. Il volante Performance AMG con corona appiattita nella parte inferiore è completamente rivestito in Alcantara per una presa ottimale. Nella parte superiore del volante è presente un inserto sportivo di colore rosso a ore 12. Un highlight tra le dotazioni e gli equipaggiamenti a richiesta è rappresentato dal sound system surround high-end BeoSound di Bang & Olufsen, sviluppato da Mercedes-Benz e Mercedes-AMG assieme a Bang & Olufsen, il rinomato marchio danese specialista di sistemi hi-fi. Un amplificatore da 1.000 W e 11 altoparlanti sono affiancati dall’elaboratore del suono che distribuisce con precisione i segnali acustici a seconda della selezione impostata: sedile guidatore, sedile passeggero o posizione centrale.

Daniele Vaninetti

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 20 novembre 2012