Fiat 500L Trekking per tutte le strade

By Novità

Cresce ancora la linea dei modelli di Fiat 500L e le proposte diventano sempre più ‘trasversali’ per una clientela altrettanto diversificata: single, famiglie, giovani e meno giovani, donne e uomini.

Le sorprese sembrano non finire mai e dopo la Living a cinque e a sette posti, dai grandi spazi “esterni” ed interni, ecco arrivare sul mercato la versione Trekking per tutti i tracciati, abile a districarsi nel traffico cittadino o nei lunghi viaggi ma capace di offrire sicurezza e agilità anche off-road. Infatti, e come verificato sullo sterrato delle campagne e delle colline tra Milano e Pavia, la nuova vettura convince per la sua “dinamicità” in ogni situazione, proponendo un look dalla marcata caratterizzazione all-round abbinato a un assetto rialzato e paraurti specifici con scudo di protezione. Inoltre, lo stile esterno è impreziosito dai nuovi cerchi in lega da 17″ diamantati, dalle maniglie satinate e dalle modanature laterali in acciaio spazzolato.

Di serie il nuovo modello, che ha un listino di partenza di 19.650 euro, adotta una trazione anteriore intelligente con tecnologia Traction+ che, insieme agli pneumatici M+S “snowflake” (sempre di serie), incrementa la motricità del veicolo su terreni a scarsa aderenza. Il tutto senza rinunciare alle doti di spazio e funzionalità proprie del modello 500L, la “City Lounge” Fiat che sa contenere tutti insieme i piccoli piaceri e le grandi emozioni della vita – i bambini, gli amici, i viaggi – grazie a un volume abitabile di 3.17 m3 e un bagagliaio ampio e regolare (fino a 455 litri).

Tornando alla Trekking, Fiat annuncia che è disponibile con due motori benzina – 1.4 16v da 95 CV e 0.9 TwinAir Turbo da 105 CV – e altrettanti turbodiesel: 1.6 Multijet II da 105 CV e 1.3 Multijet II da 85 CV, quest’ultimo anche con trasmissione automatica robotizzata Dualogic. Qualunque sia la motorizzazione scelta, la nuova Trekking assicura un controvalore in termini di equipaggiamento: infatti, rispetto alla 500L Pop Star, la nuova versione aggiunge contenuti di serie come il climatizzatore automatico, gli alzacristalli elettrici posteriori, i fendinebbia, il sistema Traction+, la radio Uconnect CD/MP3 con display da 5″ Touchscreen, i fari automatici e il sensore pioggia. Tra i motori che maggiormente esaltano la caratterizzazione del nuovo modello c’è il 1.6 Multijet II da 105 cv, il turbodiesel appena lanciato sulla gamma 500L. Si tratta di un motore molto elastico, grazie a una coppia elevata già ai bassi regimi, la migliore del segmento. C3^ quindi un propulsore ideale in ogni situazione e in ogni strada, un vero all-round che è stato accolto molto bene dai clienti di 500L: in soli 4 mesi dalla sua introduzione è stato scelto dal 20% dei clienti della City Lounge Fiat.

Lo stesso motore è stato scelto per l’esclusiva 500L Trekking Opening Edition, una limited edition appena lanciata in Italia attraverso le “Facebookoffer” e “Google offer” e che ha raccolto 500 ordini grazie anche alla ricchissima dotazione di serie che include nel prezzo la vernice bicolore, i sensori di parcheggio posteriori, il City Brake Control, un sistema audio hi-fi Beats Audio oltre al pack Comfort (bracciolo anteriore e regolazione lombare elettrica dei sedili anteriori). In occasione del sesto compleanno dell’iconica city-car Fiat, infine, viene lanciato il nuovo sito fiat500.com dedicato alla famiglia 500 che presenta i modelli dell’intera gamma: dalla capostipite del 2007 alle due ultime nate, 500L Living e 500L Trekking. C3^ il primo sito nato per iPad che si naviga anche da Pc: infatti, pensando proprio ai tablet, il suo design permette di esplorare l’intero portale in un’unica pagina scoprendo tutti i modelli e le versioni della gamma 500 muovendo due grandi manopole laterali che mostrano allestimenti, colori, motori, cerchi e interni con i relativi approfondimenti. Oltre a una grafica “cool” e dai colori vivaci, il nuovo ambiente virtuale di Fiat 500 propone una navigazione facile, veloce e intuitiva che saprà certamente coinvolgere i tanti appassionati sparsi nel mondo.

Daniele Vaninetti

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 8 luglio 2013