Range Rover si muove meglio grazie all’ATPC

By Vetrina

https://vimeo.com/113505559/settings/embed

Il vestito elegante di Range Rover ha sempre occultato le notevoli capacità offroad, che dal suo lancio originale accompagnano questo fuoristrada di lusso perennemente in smoking. Ora su Range Rover e Range Rover Sport le capacità tuttoterreno sono ulteriormente aumentate, grazie al sistema progressivo di controllo ATPC. Più prestazioni, con un significativo miglioramento anche per il consumo di carburante dei motori a 6 cilindri.

Il sistema ATPC consente al conducente di inserire la velocità desiderata, senza alcun input sul pedale dopo avere rilasciato il freno. ATPC controlla continuamente e regola i parametri del veicolo per ottimizzare la trazione, mantenendola progressiva in tutte le condizioni.

La fatica del conducente viene drasticamente ridotta, con particolari vantaggi nei passaggi fuoristradistici dove è richiesta una bassa velocità. Il sistema funziona sia con la marcia in avanti che retro, ed è operativo da 1.8 a 30 km/h.

ATPC è disponibile su TDV6, SCV6 ed i derivati turbo V8, per ora su Range Rover e Range Rover Sport, successivamente verrà esteso su altri modelli in gamma.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 4 dicembre 2014