Nuova Ford Focus ST ora anche Diesel

1

Dietro alla sigla ST si distinguono le vetture Ford ad alte prestazioni, ed ora per la prima volta sarà disponibile sia con motore benzina EcoBoost che con il diesel TDCi. Entrambe le motorizzazioni si caratterizzano per potenza superiore ed efficienza, con uno sviluppo garantito dal team Ford Performance.

La nuova Focus ST è stata ulteriormente migliorata nelle dinamiche di guida, rispetto alla precedente generazione, grazie a un aggiornamento di telaio, sospensioni e sterzo, per una risposta al volante ancora più precisa, reattiva ed equilibrata.

Le sospensioni sportive sono dotate di nuove molle anteriori, mentre sia gli ammortizzatori anteriori che posteriori sono stati aggiornati. I miglioramenti contribuiscono, grazie anche alle barre antirollio maggiorate già presenti sulla precedente generazione, a un controllo e a un comportamento su strada che si distinguono per stabilità e precisione, e il servosterzo elettrico EPAS è stato ulteriormente rivisto in direzione della sportività.

2

La nuova Focus ST, come il resto della gamma Focus, è dotata dell’innovativo sistema predittivo antislittamento (Enhanced Transitional Stability, ETS), che interviene per evitare la perdita di controllo prevenendo le situazioni in cui potrebbe verificarsi una perdita di aderenza analizzando le condizioni di guida. Il sistema è in grado di intervenire sulle singole ruote per garantire la massima precisione di guida e fare in modo che l’auto mantenga sempre la massima stabilità durante i rapidi cambi di direzione, per esempio in caso di un repentino cambio di corsia in autostrada.

Il Torque Vectoring Control, che migliora la stabilità in curva, è stato aggiornato per migliorare ulteriormente l’agilità, la distribuzione della coppia e la trazione in curva. Il controllo elettronico della stabilità (ESC) è impostabile su 3 regolazioni (standard, sport o disattivato), che rendono la Focus ST adatta tanto alla strada che alla pista. In modalità standard il sistema è completamente operativo, mentre in modalità sport l’ETS è disabilitato e l’ESC interviene in forma ridotta solo sui freni e non anche sulla potenza del motore. Se disattivato, nessuna funzione dell’ESC è attiva, con l’eccezione del Torque Vectoring Control.

motore

Il nuovo motore TDCI 2.0 da 185 cavalli che debutta a bordo della Focus ST è stato ottimizzato per erogare le prestazioni e il carattere che rendono unici i modelli ST, ma con l’efficienza e la praticità adatte a un utilizzo quotidiano. L’incremento di potenza del motore rispetto alla versione standard da 150 cavalli è stato ottenuto attraverso una precisa calibrazione elettronica, a un nuovo impianto di aspirazione e a un nuovo scarico sportivo.

La potenza massima si sviluppa a 3.500 giri, mentre la generosa coppia raggiunge il picco massimo di 400 Nm tra i 2.000 e i 2.750 giri, consentendo accelerazioni emozionanti e prestazioni eccellenti anche ai bassi regimi. L’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 8,1 secondi, mentre in 6a marcia, quella da 80 a 120 km/h richiede 9,7 secondi, 2,2 secondi in meno rispetto alla Focus standard da 150 cavalli. La velocità massima è di 217 km/h.

benzina

La versione a benzina è spinta dal motore EcoBoost 2.0 da 250 cavalli, dotato di turbo e doppia fasatura variabile delle valvole e iniezione diretta ad alta pressione per erogare senza compromessi i 250 cavalli che il motore raggiunge a 5.500 giri. La coppia massima di 360 Nm è costante tra i 2.000 e i 4.500 giri e la velocità massima è di 248 km/h.

Entrambi i motori utilizzano un cambio manuale a 6 marce con leva corta e rapporti ottimizzati per massimizzare le prestazioni e consentire sia un’accelerazione brillante che un eccellente comfort alle velocità di crociera.

INTERNI

La console è dotata di 3 strumenti aggiuntivi, un classico della tradizione ST, che mostrano la pressione del turbo, la temperatura dell’olio e la relativa pressione. Un nuovo volante di foggia sportiva, rivestito in morbida pelle e il pomello cromato del cambio comunicano eleganza, mentre i pedali ST completano l’esperienza che i clienti si aspettano da un’auto della gamma ST.

La nuova Focus ST è già disponibile presso la rete dei Ford Partner. Il listino parte da 32.250 euro per la 5 porte EcoBoost, mentre il TDCi parte da 34.000 euro. Per entrambe le motorizzazioni, la versione wagon ha un differenziale prezzo di 1.000 euro.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter