Mazda CX-3 punta sui contenuti

By Vetrina

https://vimeo.com/129642224

Design, prestazioni, tecnologia e dotazioni: su questi ingredienti Mazda ha progettato e sviluppato CX3. Un Crossover di ultima generazione che viene proposto ad interessante listino d’ingresso, in grado di attrarre il pubblico italiano alla ricerca di sostanziose argomentazioni.

CX-3 si avvale di un approccio stilistico particolare che mescola i due principali volumi della vettura, creando in questo modo una sensazione di energia e di particolare dinamicità, caratteristiche che non sono sfuggite alla giuria del del prestigioso riconoscimento internazionale Red Dot Design, che CX-3 si è aggiudicato (assieme a Mazda2 ed MX-5) quale massima espressione del Kodo Design Soul of Motion.

1

Ma al design si aggiunge anche la sostanza, con motori SkyActiv benzina 2 litri (da 120 e 150 CV) e sull’innovativo 1.5 Diesel da 105 CV: un’unità quest’ultima che rappresenta un vero e proprio asso nella manica di Mazda per le vetture compatte e di classe media destinate al mercato europeo.

nuovo-mazda-cx-3-all_new_mazda_cx-3_action_10-v2

In una vettura con una raffinatezza meccanica di questo livello non potevano mancare una trasmissione a 6 marce sia manuale che automatica (per il Diesel e per il benzina 150 CV) ed una moderna trazione integrale intelligente AWD dotata di  200 sensori che monitorano in continuazione le condizioni di guida e del fondo stradale, ripartendo in tempo reale la trazione sui due assali.

Il listino, con alla base i consueti 3 anni o 100.000 km di garanzia standard, propone a 18.800 la versione 2.0 benzina due ruote motrici, per arrivare ai 26.750 euro del 1.5 Diesel a trazione integrale.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 3 giugno 2015