23 giugno 2016 Redazione

E’ già tempo di Nuova Renault Clio

Nuova_Renault_Clio_1

Un mercato sempre più competitivo ha imposto a Renault di accelerare i tempi sul rinnovamento del modello più gettonato nella sua ampia gamma. Nuova Clio potrà essere ordinata nel corso dell’estate, con le prime vetture disponibili a settembre.

Adottando la firma luminosa interamente a Led, disponibile a seconda delle versioni, Renault intende rinvigorire la propria offerta. Sul frontale, la griglia che accoglie il logo è stata ridisegnata, proprio come la parte inferiore della calandra, di dimensioni più ampie, stabilendo nuove proporzioni anteriori.

Nella parte posteriore, il nuovo disegno del paraurti conferisce a Nuova Clio maggiore robustezza. Tre nuove tinte saranno proposte per arricchire l’offerta già esistente – Rosso Intenso, Grigio Titanio e Bianco Nacré – oltre a nuovi cerchi, rifiniture e un programma di personalizzazione rinnovato.

Nuova_Renault_Clio_3

Nuova CLIO beneficia dell’utilizzo di materiali provenienti dall’alto di gamma Renault. Le sellerie sono state completamente rivisitate e una particolare attenzione è stata riservata alla qualità percepita all’interno dell’abitacolo. Plancia e pannelli “soft touch”, cromature più delicate e opache e colorazioni più sobrie. Un miglioramento dovuto, vista la qualità offerta dai modelli concorrenti.

Nuova Clio offre anche sistemi multimediali connessi, come lo Smart Nav Evolution e Renault R-LINK Evolution. Per la prima volta su un modello di questa fascia, Renault offre in opzione la qualità dell’impianto BOSE Sound System, per un’esperienza acustica alto di gamma.

Nuova_Renault_Clio_2
A proposito di motori, il Diesel 1.5 Energy dCi 110, associato a un cambio manuale a 6 rapporti, arricchisce l’offerta per garantire maggiore potenza con consumi contenuti. Il motore benzina Energy TCe 120 sarà disponibile anche associato al cambio manuale a 6 rapporti.

Infine, Nuova Clio migliora nella versatilità e nell’agilità, grazie ai nuovi sistemi di assistenza alla guida. Oltre ai sensori posteriori di parcheggio, a seconda delle versioni, troviamo sensori anteriori, telecamera per il parcheggio e sistema ‘Easy Park Assist’, che permette al conducente di delegare la manovra di parcheggio.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter
Tagged: ,