Sportività offroad con Mercedes-AMG GLC 43 4Matic Coupé

By Novità

glc_43_4matic_coupe_35

Mercedes-AMG estende ulteriormente la sua gamma sviluppata all’insegna della sportività, offrendo un modello particolarmente dinamico: nuova GLC 43 4Matic Coupé combina design sportivo, eleganza e prestazioni ai vantaggi propri di un Suv. Ecco quindi posizione del sedile rialzata, versatilità dell’abitacolo e agilità anche al di fuori dei percorsi asfaltati, compatibilmente con una silhouette dai tratti importanti.

Il motore V6 biturbo da 3,0 litri e 270 kW (367 CV) di potenza, il cambio automatico 9Gtronic con tempi di innesto ridotti e la trazione integrale 4Matic Performance AMG, sbilanciata sull’asse posteriore, costituiscono i presupposti ideali per un’esperienza di guida su strada caratterizzata da grande agilità.

glc_43_4matic_coupe_42

A questo risultato concorre in misura determinante anche l’assetto sportivo dedicato, basato sulle sospensioni pneumatiche multicamera attive Air Body Control.

Sul versante opposto GLC 43 4Matic Coupé consente anche di effettuare occasionali puntatine in fuoristrada: l’altezza libera dal suolo può essere incrementata semplicemente premendo un tasto, mentre la regolazione pneumatica del livello su entrambi gli assi garantisce in ogni momento un livello costante della vettura.

glc_43_4matic_coupe_47

Gli interni riprendono coerentemente l’impostazione dinamica degli esterni, con una serie di dettagli originali. La scelta cromatica del nero sportivo e funzionale, combinato con elementi a contrasto rossi, ed elementi decorativi in alluminio posizionati longitudinalmente ne sottolineano il grintoso carattere.

Ideale per mantenere la concentrazione alla guida è invece il volante sportivo multifunzione appiattito nella parte inferiore, in pelle nera con cuciture a contrasto rosse.

glc_43_4matic_coupe_39

Con i cinque programmi di marcia «Eco», «Comfort», «Sport», «Sport Plus» e «Individual» la personalizzazione della guida è a portata di dita.

L’ampia forbice di impostazioni consente di spaziare da una maggiore efficienza, a un comportamento confortevole, oppure una guida estremamente sportiva. Ad essere modificati sono parametri importanti come il tempo di risposta di motore, cambio, assetto e sterzo.

Modifiche, che come consuetudine portano la prestigiosa firma della divisione AMG di Mercedes-Benz.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 13 settembre 2016