Parigi 2016: Peugeot mostra la grinta del Leone e raccoglie consensi

By Attualità

peugeot

A giudicare dalla corposa affluenza di visitatori allo stand Peugeot, le novità congegnate per affrontare questo appuntamento nella vetrina di casa sono destinate a riscuotere consensi. Nuovi modelli, con 3008 e 5008, ma anche l’ambizione sportiva che si rinnova dopo il successo alla Dakar.

Il nostro incontro sullo stand parigino di Peugeot è con Carlo Leoni, responsabile comunicazione della marca Peugeot. Su quello che probabilmente è lo stand più grande dell’intero salone, Peugeot ha messo al centro dell’attenzione le novità Suv 3008 e 5008.

peugeot-3008

Peugeot 3008

Se da una parte la carrozzeria di 3008 conferma il carattere da crossover purosangue, che ha dato un significativo contributo allo sviluppo dell’intera categoria, dall’altra gli interni sono ora in linea con la rivoluzionaria filosofia i-cockpit con cui Peugeot ha reinterpretato la plancia delle sue creazioni.

Strumentazione ad altezza occhi, volante compatto, display infomediale in evidenza e pochi pulsanti ad ingombrare. Con queste caratteristiche i consensi sono arrivati immediatamente, non è quindi un caso che questa specie di ‘marchio di fabbrica’ venga diffuso il più possibile.

Su 3008 ritroviamo anche ‘Grip Control’ l’avanzato sistema di motricità su due ruote, che propone in abbinamento pneumatici 4 stagioni con omologazione invernale, ma è a bordo che viene proposto un ambiente tecnologicamente evoluto, grazie alla personalizzazione dell’abitacolo in base al proprio stato d’animo.

Possibilità quindi di scegliere cosa vedere all’interno del quadro strumenti, oppure l’ambiente sonoro e visivo, per finire con la parte olfattiva. “Grande tecnologia e grande attenzione al comfort” sottolinea Carlo Leoni, per questo modello in arrivo entro ottobre, certamente destinato a raccogliere grande interesse da parte del mercato italiano.

Peugeot 5008

Peugeot 5008

La febbre da Suv ha anche spinto Peugeot a convertire un modello storicamente vestito da monovolume: 5008 è diventato ora crossover, con in più la capienza 7 posti. In soli 4,64 metri di lunghezza viene proposta grande abitabilità interna, con sedili ribaltabili che consentono di modellare lo spazio in base alle personali esigenze.

Durante la nostra visita allo stand Peugeot, i diversi esemplari di 5008 in esposizione erano costantemente presi d’assalto con prove di vario genere, finalizzate a comprendere la flessibilità del sistema progettato per questo modello.

Nuova 5008 arriva nel primo trimestre del prossimo anno, con una gamma di motorizzazioni che come solito coprirà le differente esigenze di percorrenza.

peugeot-dakar

3008 DKR

In uno specifico angolo, Peugeot ha messo in mostra anche le proprie velleità sportive, soddisfatte da risultati di tutto rispetto come la vittoria 2016 della Dakar. Con 3008 DKR viene espressa a chiare lettere la volontà di ripetere il successo, anche per la prossima edizione.

“La vettura cambia stilisticamente, ma non nella sostanza. Ora però riflette la sintonia con le vetture di serie votate al comfort, proponendo per la prima volta l’aria condizionata a bordo”.

Con 10 kg di peso in più, i piloti guadagneranno in lucidità durante i lunghi trasferimenti. E nuovamente come per le vetture di serie, la divisione sportiva di Peugeot ha lavorato sui motori ed in particolare sui consumi che a parità di potenza daranno ora maggiore reattività per risultati ancora più immediati.

Un risultato, che nuovamente sottolinea come Peugeot stia perseguendo con identica ambizione i riscontri commerciali ed il successo sportivo.

Bruno Bianchi

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 5 ottobre 2016