Ford Mustang la sportiva più venduta

By Attualità

ford-mustang

La forte personalità di Mustang risulta premiata anche dalle vendite, che nel 2016 vedono questa sportiva come la più venduta al mondo. Un risultato raggiunto grazie alla capillare rete di concessionari Ford, che da qualche anno distribuisce anche in Italia l’iconica ed accessibile vettura.

Iconica, perché l’inconfondibile sagoma di Mustang fa parte del patrimonio di ogni bimbo che inizia a giocare con le automobiline riconosciute in base alla forma.

Accessibile, perché il listino risulta essere tra i più abbordabili tra le sportive purosangue, ed il superbollo si riduce gradualmente.

Il primato di vendite è assegnato in base ai dati elaborati da IHS sulle immatricolazioni globali di auto sportive, ma la Mustang è stata comunque la sportiva più venduta negli Stati Uniti per gli ultimi 50 anni.

Un successo replicato in Cina, dove nel 2015 era l’auto sportiva più venduta, e che ha incoraggiato Ford ha realizzare due nuove edizioni speciali: la Black Shadow Edition e la Blue Edition, concepite per offrire uno stile ancora più sofisticato e ricercatamente sportivo ai clienti europei.

mustang_black_edition

La Mustang Black Shadow Edition è spinta dal potente V8 5.0, che grazie ai 421 CV di potenza e ai 530 Nm di coppia permette di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4,8’’, e può essere equipaggiata con cambio sia manuale a 6 velocità che automatico. Disponibile in 4 tonalità, Detroit Platinum White, Miami Yellow, San Francisco Red e Philadelphia Blue, la Black Shadow Edition è caratterizzata dal leggendario emblema, di colore nero, sulla griglia, dal badge 5.0, sempre di colore nero, sul passaruota anteriore, dagli esclusivi cerchi in lega da 19’’ con razze a Y in colore nero lucido, e dalle strisce nere ad effetto dissolvenza sul cofano e sulla parte laterale inferiore della carrozzeria.

mustang_blue_Edition

La Blue Edition evoca immediatamente l’idea delle prestazioni adrenaliniche esaltate dall’iconica tonalità Grabber Blue, ulteriormente valorizzata dalle strisce centrali di colore nero, a effetto dissolvenza, che percorrono il cofano e il tetto e dai cerchi in lega multi-razze da 19’’ neri. La Mustang Blue Edition è spinta dal potente V8 5.0 da 421 CV o dal brillante EcoBoost 2.3 da 317 CV, e in entrambi i casi può essere equipaggiata con cambio sia manuale a 6 velocità che automatico.

LEGGI ANCHE: Prova Ford Mustang

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 28 aprile 2017