Nuovamente Suv con Seat Arona

By Novità

Arona sembra proprio il perfetto arricchimento della gamma suv di Seat. Le sue dimensioni da crossover compatto, le numerose possibilità di personalizzazione e le più recenti tecnologie di sicurezza e connettività riusciranno ad aprire un varco nelle preferenze degli esigenti clienti italiani.

Occorre attendere settembre, per la presentazione al grande pubblico del Salone dell’Auto di Francoforte, dove affiancherà il fratello maggiore Ateca, mentre nel 2018 Seat ha già annunciato un ulteriore modello di maxi dimensioni. Sarà interessante constatare se anche il nome del nuovo modello avrà la ‘A’ come lettera iniziale, vista la nomenclatura in corso, volta a privilegiare le città dal nome breve, come l’omaggio alla città di Arona sul nostro Lago Maggiore.

SEAT-Arona-008

La vocazione di Seat Arona sembra chiara: elegante, spaziosa e confortevole durante la settimana lavorativa e, nel contempo, avventurosa, robusta, sportiva ed efficiente nel fine settimana. Il tutto combinato con tecnologie per la sicurezza e la connettività appartenenti a segmenti superiori, vestito dal dinamico design Seat per un suv che misura 4,18 metri di lunghezza.

SEAT-Arona-012

Arona offre tutti i sistemi di assistenza alla guida ed infomediali già presenti sugli altri modelli di casa, come il sistema di assistenza alla sicurezza frontale, il regolatore automatico della distanza, Stop/Start abbinato al cambio DSG a doppia frizione, controllo ripartenze in salita, sistema di rilevamento della stanchezza del conducente, sensori pioggia e luce, sistema di frenata anticollisione multipla, sistema di chiusura e avviamento automatici, telecamera posteriore ad altissima precisione, schermo tattile premium da 8” con pannello di colore nero e caricabatteria wireless per smartphone con amplificatore del segnale di rete mobile.

SEAT-Arona-004
Tutti i motori disponibili per la gamma della nuova Arona vantano iniezione diretta, turbocompressore e sistema start/stop automatico. È possibile scegliere fra tre diversi motori benzina, tutti con blocco in alluminio: il motore 1.0 TSI 95 CV tre cilindri, combinato con un cambio manuale a cinque rapporti; la variante 115 CV, con cui lo stesso motore viene dotato di cambio manuale a sei rapporti o cambio DSG con doppia frizione a sette rapporti.

Infine, il terzo benzina è il nuovo TSI 150 CV quattro cilindri con tecnologia attiva di disattivazione dei cilindri (in esclusiva per l’allestimento FR) e cambio manuale a sei rapporti. Per quanto riguarda invece le versioni Diesel, il motore 1.6 TDI sarà disponibile con una potenza di 95 o 115 CV. La variante 95 CV può essere combinata con un cambio manuale a cinque rapporti o un cambio DSG con doppia frizione a sette rapporti, mentre il propulsore che eroga 115 CV è offerto con un cambio a sei rapporti.

Infine, a metà 2018 la gamma Arona si arricchirà con il 1.0 TSI 90 CV alimentato con gas metano, rendendo Seat la prima casa automobilistica a offrire questo tipo di motore nella classe dei crossover compatti.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 11 ottobre 2017