Prova Citroen C3 EAT6: tutto il confort del cambio automatico

By Prove

Prendiamo una delle più apprezzate vetture del momento, con il pluripremiato motore 1.2 benzina da 110 CV, scegliamo la personalizzazione preferita, ed aggiungiamo il cambio automatico EAT6. Un modo sicuro, per ottenere il massimo di confort e divertimento su Nuova Citroen C3.

Nel nostro Belpaese, sono ancora in molti a nutrire pregiudizi nei confronti del cambio automatico, ma una cosa è certa, chi lo prova difficilmente riesce a tornare al cambio manuale. Una considerazione che ha evidentemente convinto Citroen nell’inserire a listino una versione automatica della propria compatta per eccellenza, quella C3 che continua a distinguersi per personalità e stile.

citroen c3 automatica 16

Le differenti combinazioni cromatiche, con l’inserimento degli Airbump ed i profili protettivi in plastica nera, ben si sposano con la modalità bi-tono del modello in prova.

citroen c3 automatica 17

Numerosi dettagli spiccano nel gioco di contrasto, che i designer Citroen hanno sapientemente sviluppato su questo modello.

citroen c3 automatica 18

Il tettuccio, si presenta con l’ulteriore contrasto rappresentato dal tetto panoramico: non è apribile, ma una tendina manuale scorrevole regala tanta luminosità nel ricco abitacolo.

citroen c3 automatica 15

Come sempre, sono maggiormente i passeggeri posteriori che si avvantaggiano di una visuale aggiuntiva, in linea con la completa dotazione dell’allestimento Shine in prova.

citroen c3 automatica 12

Cerchi da 17″ per questa versione, ovvero una misura che fa la differenza durante la guida, nel confronto con i 16″ che equipaggiano altri allestimenti in gamma.

citroen c3 automatica 9

L’abitacolo di C3 riserva la calda accoglienza che contraddistingue gli ultimi modelli Citroen, sviluppati all’insegna di un ambiente che punta sul calore di un salotto.

citroen c3 automatica 7

Ampi e confortevoli, i sedili rispecchiano l’approccio ‘sofa’ che ambisce a coccolare tutti gli occupanti della vettura.

citroen c3 automatica 8

Confort che si unisce alla praticità di elementi indispensabili, come il cassetto portaoggetti che offre uno spazio ‘cargo’ dalla generosa profondità.

citroen c3 automatica 6

Nuovamente il design, ad arricchire con curati dettagli una plancia che fa dello stile l’elemento chiave, giocando su un interessante mix di materiali e colore.

citroen c3 automatica 4

Numerosi comandi, come la regolazione della climatizzazione, si attivano e sono visualizzati nel display centrale sensibile al tocco. Da qui viene anche gestita la multimedialità della vettura, con una connettività al nostro smartphone sia via cavo, sia via Bluetooth.

citroen c3 automatica 10

Sono 300 i litri disponibili nel bagagliaio, la cui versatilità prevede l’abbattimento degli schienali posteriori in modalità 2/3. Sotto la base, troviamo lo spazio riservato a ruotino con gli indispensabili attrezzi di emergenza.

citroen c3 automatica 5

Il motore benzina 3 cilindri di classe PureTech, che batte sotto il cofano della C3 in prova, ha vinto per due anni consecutivi il premio ‘Motore dell’Anno’ nella categoria cilindrate da 1.0 a 1.4.

Si tratta di un 1.2 da 110 CV (81 kW) e 205 Nm di coppia a soli 1.500 giri, che si distingue sul fronte prestazionale per i 9.8 secondi che servono per passare da 0 a 100 km/h. Meno coinvolgente invece il dato che riguarda i consumi, riscontrati in 17 km/litro di percorrenza durante la nostra prova.

citroen c3 automatica 3

Il cambio EAT6, è l’elemento con cui questa C3 si distingue rispetto alle altre versioni in gamma. Con i suoi 6 rapporti, offre rapidità e fluidità grazie alla tecnologia di cambiata rapida, con il contributo di un convertitore perfezionato.

Riduzione degli attriti interni, utilizzo di convertitori bloccabili per evitare gli slittamenti, e totale compatibilità con l’efficiente sistema Start&Stop: sono questi gli ingredienti che nell’utilizzo quotidiano arricchiscono considerevolmente il piacere di guida su C3.

citroen c3 automatica 2

Il cambio offre anche la possibilità di un utilizzo sequenziale, direttamente dalla leva cambio, mentre due distinte modalità arricchiscono l’offerta Citroen in maniera significativa verso la concorrenza.

Il programma Sport si presta ad una guida dinamica della vettura, mentre Neve si adegua alla guida su strada scivolosa, favorendo avviamento e motricità in condizioni di scarsa aderenza.

Una piccola indicazione sul quadro strumenti, ha il compito di confermare l’inserimento della modalità scelta.

citroen c3 automatica 13

Dopo avere avuto modo di guidare praticamente tutte le versioni di C3 attualmente disponibili, dobbiamo ammettere che l’aggiunta del cambio automatico EAT6 aggiunge valore al piacere di guida della compatta Citroen.

L’accoppiata con il motore da 110 CV risulta subito convincente, facendo emergere un confort che risulta ovviamente avvantaggiato dalle qualità di un cambio di ultima generazione, in sintonia tanto con le esigenze della mobilità cittadina, quanto con il divertimento che la guida più dinamica offre al di fuori degli spazi urbani.

In questo frangente, si avverte la consistenza dei cerchi da 17″, in grado di aggiungere precisione in curva, senza penalizzare il confort come sovente accade. Anche la presenza dei freni a disco posteriori, in alternativa a quelli tamburo proposti su altri allestimenti della stessa C3, sottolinea le qualità del comportamento stradale.

citroen c3 automatica 14

Infine, la reattività del sistema Start&Stop PSA, tra i migliori sul mercato, risulta enfatizzata ai fini di una guida decisamente lontana dallo stress delle continue cambiate in manuale. Ed in fondo la prima ragione di scelta per l’automatico è proprio questa: liberarsi dalla tensione nella guida quotidiana.

Un risultato che C3 automatica raggiunge con facilità, regalando poi una guida divertente e distintiva, e giustificando i 1.500 euro di differenza rispetto al cambio manuale.

LISTINO: da 12.300 euro chiavi in mano
VERSIONE IN PROVA:
PureTech 110 S&S EAT6  Shine– 18.550 Euro
GARANZIA: 2 anni
NOTA: caratteristiche e dotazione si riferiscono al modello in prova, alcuni accessori citati potrebbero quindi non far parte della dotazione standard

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 11 ottobre 2017