Ritorno in grande stile per Audi RS4 Avant

By Novità

Sono trascorsi 18 anni dalla prima presentazione di RS4 Avant, la wagon sportiva che anche il pubblico italiano ha mostrato di gradire nel corso degli anni. Dopo l’esordio all’ultimo Salone di Ginevra, torna con ben 450 CV di potenza e trazione integrale per un divertimento garantito.

Il nuovo frontale mostra imponenti prese d’aria modellate su strutture a nido d’ape, ed il baricentro decisamente basso ben si sposa con i cerchi da 19″, ma chi non si accontenta potrà puntare sui 20″.

Al centro del suo carattere sportivo, il motore 2.9 V6 biturbo da 450 CV e 600 Nm di coppia, disponibili già a 1900 giri motore. Accelerazione 0-100 km/h in soli 4,1 secondi e velocità limitata elettronicamente a 250 km/h. Acquistando i pacchetti Dynamic e Dynamic Plus, Audi lascia però la possibilità di raggiungere i 280 km/h.

Tanta potenza è modulata dal cambio tiptronic a otto rapporti e taratura rigorosamente sportiva, ed ha un ideale abbinamento nella trazione integrale quattro permanente, nuovamente chi pretende ancora di più potrà aggiungere il differenziale sportivo sull’assale posteriore.

Rispetto alla precedente versione, ora questa sport-wagon è più leggera di ben 80 chili, ed ha guadagnato 170 Nm di coppia: una combinazione che su strada (ed in pista) faranno la differenza per molti.

Gli interni, proposti in colore nero, evidenziano chiaramente l’indole sportiva di Audi RS 4 Avant. I sedili sportivi RS con impuntura a nido d’ape (a richiesta), il volante sportivo multifunzionale in pelle RS appiattito nella parte inferiore, la cuffia del cambio e i listelli sottoporta illuminati sono impreziositi dal logo RS.

Gli indicatori specifici RS relativi a forze g, pressione e temperatura degli pneumatici, potenza e coppia sono visualizzati sul cruscotto virtuale e sull’head-up display. L’offerta di dotazioni a richiesta per gli esterni è ampliata dai pacchetti Look nero lucido, Carbonio con elementi applicati in alluminio e Carbonio con elementi applicati in colore nero.

Se le sue caratteristiche vi fanno gola, dopo avere considerato il listino base di 87.900 euro, potete organizzare una visita al concessionario e decidere tra gli 8 colori disponibili ed i numerosi pacchetti che completano l’allestimento, per una consegna prevista all’inizio del 2018.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 21 dicembre 2017