Salone di Ginevra 2018: Skoda

By Saloni

E’ Vision X il prototipo protagonista sullo stand Skoda. Oltre all’aspetto estetico, Vision X presenta una soluzione motoristica che abbina per la prima volta metano all’elettrico.

Si tratta del volto con cui Skoda affronta un mercato, ed un futuro in cui le soluzioni tecnologie si alterneranno, spinte dai limiti sulle emissioni inquinanti.


Giorgio Magnanini, Responsabile dell’Ufficio Stampa di Skoda Italia, illustra nei dettagli le soluzioni tecniche che accompagnano Vision X.

“Anteriormente troviamo un motore 1.5 a metano, mentre posteriormente la trazione è garantita da un motore elettrico. In sostanza un ibrido leggero con la presenza di una piccola batteria di trazione, sufficiente per garantire la mobilità in modalità elettrica lungo la via centrale di un centro urbano.”

La possibilità di un funzionamento sinergico, aggiunge capacità 4×4, senza dover aggiungere altri elementi alla trasmissione presente. Non abbiamo la certezza che questo prototipo diventi realtà, ma la soluzione motoristica adottata risulta essere in fase di studio da parte del costruttore ceco. Occorre comunque attendere la fine del 2019, per vedere in quale modello commerciale si concretizzerà Vision X.


Ginevra vede anche una nuova edizione di Fabia, la compatta di casa Skoda che nella precedente generazione aveva tutti gli ingredienti giusti per essere un modello vincente, probabilmente penalizzato da un design su cui il Centro Stile è ora intervenuto in maniera coerente.

Il nuovo frontale ha una calandra più ampia, nuovi gruppi ottici ed interni dal sistema infomediale totalmente aggiornato, grazie anche al nuovo schermo da 6,5 pollici.


Ma è la sicurezza ad avere beneficiato ulteriori implementazioni: la rilevazione dell’angolo cieco e l’allerta posteriore nelle manovre di uscita dal parcheggio, sono stati aggiunti alla già completa dotazione precedente.

In arrivo in concessionaria dopo l’estate, Fabia sarà disponibile unicamente con motori benzina da 60 a 110 CV, in linea con l’attuale tendenza del mercato che esclude i piccoli Diesel dai modelli più compatti.


Entro la fine dell’anno, Skoda anticipa anche la disponibilità di un nuovo suv che promette di stupire dal punto di vista estetico, seguendo le ultime linee stilistiche del costruttore.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 19 marzo 2018