Fiat Panda Waze

By Vetrina

Al via gli ordini della nuova Panda Waze, una versione che nasce dall’incontro dell’automobile più pop della gamma Fiat e il sistema di navigazione più social al mondo. L’integrazione della app di navigazione Waze è inserita nella app “Panda Uconnect”, con la possibilità di utilizzarle contemporaneamente, passando da una all’altra, con un semplice tocco sullo schermo delllo smartphone.

Waze è l’app di navigazione che consente di evitare ingorghi, risparmiando tempo durante gli spostamenti giornalieri. Milioni di automobilisti riuniti in una grande community collaborano ogni giorno segnalando in tempo reale le condizioni della viabilità, permettendo così all’app di navigazione Waze di trovare i percorsi ottimali in tempo reale.

L’app (di proprietà del gruppo Google) è in grado di consigliare sempre il percorso più veloce basandosi sui dati forniti in tempo reale da oltre 100 milioni di persone. Dalle informazioni sul traffico a quelle sulle stazioni di rifornimento con i prezzi più convenienti, comprendendo anche le postazioni fisse e mobili di segnalazione delle postazioni di controllo elettronico della velocità. Probabilmente il vero motivo, alla base del suo successo.

Il sistema di navigazione Waze è integrato nell’app “Panda Uconnect” – piattaforme Android e iOS – che permette di utilizzare il proprio telefono come estensione della vettura, interagendo direttamente con il display del dispositivo per accedere a tutte le funzioni infomediali.

L’integrazione proposta da Panda Waze consente di utilizzare le app contemporaneamente: infatti, quando “Panda Uconnect” è in primo piano sul proprio smartphone, la navigazione di Waze è visibile in un riquadro sullo schermo, fornendo indicazioni di direzione e tempo stimato al raggiungimento della meta. Ovviamente, è anche possibile l’inverso, ovvero visualizzare in primo piano l’app Waze, mentre “Panda Uconnect” appare come icona sullo schermo.

Inoltre, in caso entri la riserva di carburante o in caso venga rilevata una bassa pressione dei pneumatici, sul display dello smartphone ne apparirà la segnalazione e l’utente potrà decidere di selezionare una tra le stazioni di rifornimento più convenienti o tra le officine di assistenza più vicine proposte attraverso l’app Waze: basterà scegliere la meta preferita e il navigatore suggerirà il migliore tragitto per raggiungerla.

Esternamente la Panda Waze è riconoscibile dal logo “Waze”, posto sui parafanghi anteriori. La caratterizzazione urbana e dinamica è poi sottolineata dai dettagli di colore nero come le modanature laterali, le calotte degli specchietti, le barre longitudinali sul tetto e le maniglie delle portiere.

Completano il look degli esterni i cerchi da 15” con la nuova finitura brunita. La stessa impronta giovane e dinamica si ritrova all’interno dove il nuovo rivestimento dei sedili si sposa idealmente con la nuova plancia di colore grigio titanio. Ricca la dotazione di serie che include radio Bluetooth e supporto in plancia per lo smartphone, climatizzatore, 4 airbag, ESC con Hill Holder, sensore pressione pneumatici, chiusura centralizzata con comando a distanza, appoggiatesta anteriori con sistema anti colpo di frusta e volante regolabile in altezza.

A disposizione la sola motorizzazione 1.2 benzina 69 CV, per un listino che parla di 14.890 Euro.

Condividi  Share on FacebookGoogle+Tweet about this on Twitter

Last modified: 21 giugno 2018